Marco Golinelli/WARTSILA alla guida di Italcogen

208

28 Gennaio 2015 – L’assemblea dei Soci Italcogen ha nominato Marco Golinelli presidente dell’Associazione per il biennio 2015-2016. Golinelli succede a Silvio Rudi Stella e ne proseguirà le attività di promozione nel settore della generazione distribuita e dell’efficienza energetica, già svolte con successo nel precedente mandato. In ambito associativo, il neo-eletto Presidente ha già svolto attività istituzionale: membro fondatore di Italcogen, ha svolto il ruolo di Vicepresidente Italcogen dal 2006 al 2014 ed ha collaborato attivamente all’area dell’efficienza energetica all’interno della Task Force Energia di Confindustria. Con la nomina a Presidente Italcogen, l’Ing. Golinelli entra a far parte di diritto del Consiglio Direttivo ANIMA.

Marco Golinelli, sposato con due figli, laureato in Fisica presso Università Statale di Milano, Executive MBA conseguito al MIP Politecnico di Milano. Dopo aver lavorato nel settore automotive con Webasto  e in seguito nel settore motori marini con Volvo Penta, è passato a Wärtsilä Italia SpA nel 2001, dove  è membro del Management Team e del Global Working Group Scenario. Sempre all’interno di Wärtsilä ricopre il ruolo di Direttore della Divisione Energia.

In qualità di nuovo Presidente Italcogen, nell’ambito del suo piano programmatico, Golinelli ha dichiarato: “Di Efficienza Energetica se ne parla molto ma non è semplice, richiede competenze e consapevolezza  ed il ruolo della  Associazione dei produttori  della cogenerazione è proprio quello di permettere  una comprensione definitiva delle opportunità che  la cogenerazione stessa  può  dare al paese Italia ed al suo sistema energetico. La base di partenza non può che essere la filiera  industriale nazionale da noi rappresentata, centro di eccellenze uniche e riconosciute. Noi crediamo che il mix delle fonti e delle tecnologie sia essenziale per assicurare il rispetto degli impegni  ambientali presi e per un sistema energetico più sostenibile e in questo mix riteniamo che la cogenerazione, espressa in tutte le sue declinazioni, possa e debba avere un ruolo  sempre più significativo. Italcogen si impegna quindi ad un presidio attivo  per lo sviluppo e l’implementazione di  misure e normative a favore dell’Efficienza energetica a partire dai prossimi decreti attuativi del d.lgs. 102/2014, recepimento della Direttiva Europea 2012/27/UE e si impegnerà affinché chiarezza e certezza delle norme  siano un elemento vincente  per promuovere l’uso della cogenerazione  e della generazione distribuita in tutti i settori”.

Print Friendly, PDF & Email