EKA entra nel network per la finanza e le aziende green

31

Arezzo, 15 febbraio 2016 – Eka, società specializzata nella consulenza aziendale per la pianificazione strategica degli approvvigionamenti energetici, entra nel network VedoGreen, la società del Gruppo IR Top specializzata nella finanza per le aziende green.

Eka, grazie alla competenza acquisita nel campo del trading di energia, offre una consulenza professionale completa sia ai consumatori che ai produttori, assistendo sia i grandi gruppi industriali nella pianificazione della corretta strategia e delle scelte per l’acquisto di energia elettrica e gas naturale, sia le piccole e medie imprese nell’ottimizzazione dei costi e dei risparmi.

Sono quattro le tipologie di consulenza offerte da Eka:

Consulenza “Origination”, ovvero definizione della migliore strategia di vendita dell’energia, allo scopo di ottimizzare il rendimento produttivo dell’impianto e garantire un ritorno economico in linea con le esigenze finanziarie attuali e future. Eka si rivolge a tutte le tipologie di impianti di produzione energetica, tra cui impianti fotovoltaici, eolici, idroelettrici, impianti a biomasse, impianti di cogenerazione/trigenerazione e impianti CCTG alimentati a gas naturale. Si avvalgono del servizio “origination” di Eka clienti quali Graziella Green Power, Ecosuntek, Gruppo Ferragamo, Gruppo Marchi, Quadrivio SGR.

Consulenza “Dispacciamento”: punta a facilitare l’interazione, attraverso posizioni finanziarie condivise, direttamente col mercato all’ingrosso e con la piattaforma Ipex. Tale servizio viene erogato a favore di importanti produttori che gestiscono in proprio il loro paniere di energia prodotta, di consumatori che puntano operare direttamente sul mercato e, infine, di piccoli reseller che intendono evolvere la loro attività in modalità Trader. Eka è in grado di erogare un servizio completo e una completa assistenza amministrativa.

Consulenza “Predittività” ovvero servizi di consulenza basati su analisi stocastiche dei trend economici e meteo per grandi consumatori energivori nell’acquisto e nella definizione di contratti di copertura. Eka fornisce scenari previsionali sull’andamento del mercato dell’energia elettrica e del gas naturale, sia nel breve che nel medio-lungo periodo. L’esperienza maturata nel campo della consulenza energetica si arricchisce della partnership di Eka con società di analisi leader nell’elaborazione di modelli previsionali in ambito energetico, con l’obiettivo di fornire alle aziende un servizio fino ad oggi appannaggio esclusivo dei grandi player del settore. Tra i clienti di Eka primari gruppi di diversi settori, tra cui cartiere, cementifici, acciaierie e rilevanti gruppi del settore chimico di base.

Consulenza Consumatori, fornita tipicamente a piccole e medie imprese, si propone di ottimizzare la scelta della fonte energetica (luce e gas) ai valori migliori e alle condizioni migliori, incluse le analisi per opzionare direttamente dal mercato.

Anna Lambiase, Amministratore Delegato di VedoGreen, ha dichiarato: “Con Eka il network VedoGreen si arricchisce di una realtà fortemente innovativa e altamente specializzata nei servizi alle imprese in un settore, quello della consulenza energetica, chiave per le imprese e in continua evoluzione. L’accesso al nostro network VedoGreen consentirà a Eka di ottenere grande visibilità e al suo modello di business, oltre l’opportunità di dialogare con un pubblico specializzato di imprenditori e investitori della green economy”.

Luca Arrigucci, DG di Eka ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di presentare EKA, la nostra giovane realtà, fatta di professionalità importanti e grande esperienza, al network VedoGreen. Crediamo che i nostri servizi possano proporsi come “un’apripista” per una nuova visione delle fonti di energia e delle sue modalità di gestione. Parlare oggi di “mercato energetico nazionale” è riduttivo ed è per tale ragione che vogliamo accompagnare le imprese in una nuova direzione con la nostra assistenza. Ringrazio VedoGreen per l’opportunità di offrire ulteriore visibilità al nostro brand e consolidare il nostro posizionamento sul nostro mercato di riferimento”.

Print Friendly, PDF & Email