Enel premiata dal PoliMI all’HR Innovation Award

Il riconoscimento è stato ottenuto per il progetto “People Digital Transformation”

172

Milano, 16 maggio 2018 – Enel all’avanguardia nei processi di digitalizzazione nella funzione HR: l’azienda ha ricevuto oggi dal Politecnico di Milano l’HR Innovation Award nella categoria “People Experience” in occasione del Convegno “People 4.0: anticipare il futuro per non rincorrerlo” organizzato dalla School of Management dell’Ateneo lombardo.

Nel dettaglio, Enel ha ottenuto il riconoscimento per il progetto “People Digital Transformation”: avviato nel 2017, il piano di digitalizzazione dei processi tipici della gestione delle Risorse Umane ha l’obiettivo di ridisegnare il percorso del dipendente nelle diverse fasi dell’attività aziendale (Employee Journey) sfruttando le nuove opportunità offerte dalla tecnologia. Allo stesso tempo, il progetto consente di gestire in maniera innovativa i dati per trarne massimo valore sia per supportare i processi decisionali sia per un più funzionale utilizzo a supporto dei servizi alla persona.

“Stiamo lavorando per utilizzare al meglio le opportunità che la digitalizzazione ci offre con l’obiettivo di migliorare i servizi per le persone e facilitare il percorso professionale in Enel. Il progetto si colloca all’interno dell’importante processo di trasformazione digitale che riguarda tutto il gruppo, con un focus particolare alle persone”, ha commentato Francesca Di Carlo, Direttore Risorse umane e Organizzazione del Gruppo Enel.

Il progetto è stato strutturato in due diversi momenti: una prima fase di 12 settimane per evidenziare le aree di intervento, con una ricognizione sui processi e servizi interni, che ha coinvolto tutti i dipendenti dell’azienda. La seconda fase, che interesserà tutto il 2018, prevede il disegno e implementazione di “Employee Journey” e “People Analytics” che toccano diverse fasi del ciclo di vita lavorativa: dall’esperienza di un neo assunto, allo sviluppo professionale delle persone, nonché l’accesso ai servizi alla persona più frequenti. I principali benefici attesi dal programma di trasformazione digitale sono il miglioramento della soddisfazione del dipendente e la semplificazione dei processi HR.

Il premio, che identifica Enel come società che si è distinta per la capacità di utilizzare le tecnologie digitali come leva di innovazione e miglioramento dei principali processi di gestione delle Risorse Umane, è stato ritirato da Tommaso Girotti, responsabile Data Competence Center-People Digital Hub di Enel e Nicoletta Rocca, Responsabile Risorse umane e Organizzazione della Global Digital Solution.

Print Friendly, PDF & Email