Roma Capitale
foto Pixabay

La giunta capitolina, riunitasi ieri 11 novembre, ha approvato la delibera che dà mandato alla direzione Trasporto pubblico locale di Roma di sottoscrivere con Atac un contratto di usufrutto della durata di 12 anni per 29 bus a metano. “Confidiamo di mettere in servizio i 29 bus entro la metà di dicembre. Abbiamo messo in ordine in breve tempo una procedura che non era stata completata, compiendo un primo importante passo verso la sostituzione dei bus più vetusti”, ha commentato in una nota stampa l’assessore alla mobilità Eugenio Patanè.

Variazione di bilancio per una maggiore capacità di spesa

Ieri anche l’approvazione della proposta di variazione di bilancio, che permetterà di aumentare la capacità di spesa di 32 milioni. Dalla verifica sulle entrate e le eventuali nuove esigenze finanziarie è emerso un saldo negativo per le entrate pari a circa 27 milioni di euro, nonostante i ristori Covid-19 di 54 milioni.

La ripartizione dei risparmi

Dalle economie di spesa risultano 59 milioni di euro di risparmi che permetteranno una capacità 32 milioni di euro, così ripartiti: cinque milioni saranno destinati a interventi straordinari sulle strade e altri cinque alla pulizia straordinaria. I rimanenti 22 milioni saranno indirizzati ai principali servizi per i cittadini.

I fondi per gli investimenti

Per gli investimenti individuati 170 milioni di cui: 101 milioni rimangono nella programmazione 2022-2023, 69 milioni saranno invece utilizzati per nuovi investimenti che saranno programmati con il nuovo bilancio 2022-2024.
“Siamo già al lavoro sulla programmazione di bilancio per realizzare i nostri obiettivi per la città. Il Comune di Roma ha difficoltà a realizzare le entrate, che sono fondamentali per erogare servizi di qualità ai cittadini. Lavoreremo, quindi, anche per migliorare la nostra efficienza nella riscossione”, ha commentato in nota la vicesindaca e assessora al bilancio di Roma, Silvia Scozzese.

Le linee programmatiche di Roma

Saranno presentate nei prossimi giorni all’Assemblea Capitolina dal sindaco Roberto Gualtieri le linee programmatiche suddivise in tre obiettivi da realizzare nei prossimi cinque anni. “Spesso i fondi ci sono ma devono essere utilizzati rapidamente e al meglio. Stiamo anche dando lo stesso impulso, ha concluso il primo cittadino, a molte procedure che attendevano un’accelerazione, come la delibera approvata oggi che velocizza la messa su strada di 29 nuovi bus a metano già acquistati”, ha detto il primo cittadino.

Il primo è di far funzionare la città migliorando la vita dei cittadini, il secondo creare lavoro di buona qualità, il terzo contrastare le disuguaglianze del territorio, prendendosi cura delle periferie. Questi obiettivi saranno raggiunti basandosi su sostenibilità ambientale, innovazione, digitalizzazione e inclusione sociale, ponendo l’accento su donne e giovani.

Leggi anche I rifiuti di Roma a Mantova per evitare l’emergenza natalizia

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.