E’ Lahti la nuova Capitale verde di Europa

570
Lahti
Vista di Lahti

Spetta alla finlandese Lahti essere la nuova Capitale verde europea 2021, così si è espressa Commissione europea. La città, situata a circa 100 chilometri a nord-est di Helsinki, nella baia meridionale del lago Vesijärvi, rappresenta un nuovo modello di sostenibilità in Europa.

Si tratta della città più piccola e più settentrionale ad aver mai vinto il Premio e ha l’ambizioso obiettivo di diventerà una città a zero emissioni di carbonio entro il 2025 e a economia circolare a zero e rifiuti entro il 2050.

Le scelte sostenibili di Lahti

Tra le scelte sostenibili di Lahti l’abbandono del carbone. La città è riscaldata unicamente con combustibile riciclato e con legno locale certificato. Più del 99% dei rifiuti domestici sono riciclati.
Una strategia che ha portato la piccola città di Lahti nella regione dei laghi finlandese a ridurre le emissioni di gas serra del 70% rispetto al livello del 1990.

Una nuova visone di turismo sostenibile

Volpe invernale Lahti
Volpe invernale nei dintorni di Lahti

La Capitale verde d’Europa offre molte attrattive anche per un turismo a contatto con la natura, tra laghi, escursioni e piste da sci. Forse uno spunto per la nuova visione di turismo prospettata da Draghi nel suo discorso al Senato.

“Vivere una vita a zero emissioni è semplice e naturale. Siamo i primi al mondo ad aver reso possibile lo scambio di emissioni per la mobilità personale, agevolando la mobilità ecologica. Incoraggiamo i nostri cittadini e anche i viaggiatori a usare modalità di trasporto sostenibili, invitandoli a spostarsi a piedi, in bicicletta, con i mezzi pubblici e naturalmente durante la stagione invernale anche con lo sci”, commenta Raija Forsman, ad di Visit Lahti e membro del consiglio dello Ski club Lahti.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.