coronavirus calo emissioniGruppo Sol e Cropenergies investono insieme nel recupero di CO2 biogenica da fermentazione alcolica.

Cosa prevede l’accordo Gruppo Sol – Cropenergies

Nello specifico l’accordo prevede un investimento congiunto di pari a circa 15 milioni di euro per la realizzazione di un impianto produttivo per il recupero di CO2 biogenica da fermentazione alcolica presso la filiale belga di Cropenergies a Wanze. Dove si trova il più grande impianto di produzione di etanolo da biomasse rinnovabili del Belgio. Da impiegare principalmente in sostituzione dei combustibili fossili nei trasporti.

Entrata in funzione, numeri dell’impianto e usi della CO2

L’inizio dell’operatività dell’impianto è prevista è fissata per il 2021. La struttura catturerà dalla produzione di etanolo fino a 65.000 tonnellate di CO2 della massima purezza su base annuale. Questa CO2 sarà utilizzabile per applicazioni nei settori alimentare, sanitario ed ambientale.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.