L’annuncio di Bonaccini: in arrivo 140 milioni per l’economia circolare

Il DL Rilancio " si muove in un’ottica di indispensabile di riconversione produttiva del tessuto industriale”

409

economia circolareSono 140 i milioni di euro previsti dal Governo per sostenere “i progetti di ricerca e sviluppo che favoriscano la transizione delle attività economiche verso un modello di economia circolare”. Questo quanto annunciato da Stefano Bonaccini il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome al termine della Conferenza unificata di oggi dove è stata raggiunta l’intesa Governo-regioni-enti locali sul decreto Rilancio.

“Il decreto – su cui oggi Governo, regioni ed enti locali hanno raggiunto l’intesa – ha concluso Bonaccini – si muove in un’ottica di indispensabile di riconversione produttiva del tessuto industriale”.

L’annuncio dei 140 milioni per l’economia circolare è arrivato poche dopo la precedente richiesta di Bonaccini, al termine della Conferenza delle regioni e delle province autonome, di un “incontro urgente con il Governo per affrontare il tema delle minori entrate delle regioni, rispetto al quale il decreto Rilancio dà una prima ma parziale risposta” .

In cui chiedeva una “delegazione ristretta della Conferenza delle regioni per rappresentare l’urgenza di affrontare con risorse adeguate le esigenze legate alle minori entrate” e presentare al Governo delle nostre proposte per trovare le risorse per la copertura integrale delle minori entrate.
Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.