idrogenoAlliander, compagnia energetica olandese, ha scelto Green hydrogen systems (Ghs) per la fornitura di elettrolizzatori modulari che saranno impiegati per la produzione di idrogeno verde nel progetto pilota su larga scala Power-to-X in costruzione nei Paesi Bassi.

Idrogeno verde su larga scala con elettrolizzatori modulari

L’impianto è attualmente in costruzione presso l’Ecomunitypark, a Oosterwolde, ed è gestito in collaborazione con lo sviluppatore di parchi solari GroenLeven. Prevede l’utilizzo di elettrolizzatori per convertire l’energia solare o eolica in eccesso in idrogeno. Un volta prodotto, l’idrogeno verde sarà immagazzinato e venduto per essere utilizzato in diversi settori tra cui: trasporti, industriariscaldamento.

Il contratto prevede inizialmente la fornitura di tre elettrolizzatori Ghs HyProvide™ A90 con una capacità combinata di 1,4 MW. L’idrogeno prodotto verrà compresso e immagazzinato a 300 bar in un rimorchio a tubi. Gli elettrolizzatori Ghs sono unità standardizzate che possono essere combinate per la produzione multi-MW. In questo modo, Alliander punta a soddisfare qualsiasi esigenza successiva aggiungendo, al nucleo iniziale composto da tre unità, altri moduli HyProvide.

Scalabilità e difusione

“Al fine di prevenire la congestione nella nostra rete elettrica, questo progetto ci consentirà di esplorare l’intera catena del valore dell’idrogeno verde, dai fornitori di apparecchiature al servizio al cliente finale, includendo l’intera configurazione normativa e fiscale“, ha detto in una nota stampa Ben Tubben, a capo del progetto per Alliander.

“Progetti su larga scala come questo sono fondamentali per aumentare l’adozione dell’idrogeno verde e ridurre i costi”, ha ribadito Niels-Arne Baden, amministratore delegato di Green hydrogen systems.

Fondata nel 2007, Green hydrogen systems fornisce elettrolizzatori standardizzati e modulari per la produzione di idrogeno verde. La tecnologia è già in uso nel Nord Europa. Nell’autunno del 2019 l’azienda ha ottenuto un importante investimento da Nordic alpha partners. Lo scorso settembre ha firmato un accordo con Siemes-Gamesa per “mettere alla prova il concetto di Power-to-X”, spiega la nota stampa.

Leggi anche Idrogeno, Sgi commissiona a Dnv GL analisi rete gas

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.