Gen3

La Formula E e la Fédération internationale de l’automobile (Fia) hanno presentato il 29 novembre a Valencia, in Spagna, dove sono in corso i test pre-stagionali per l’8° stagione dell’Abb Fia Formula E World Championship, la nuova vettura elettrica di terza generazione Gen3 che correrà nel prossimo campionato mondiale automobilistico.

Il 40% dell’energia dalla frenata rigenerativa

La monoposto è stata indicata come l’auto da corsa più efficiente del mondo: il 40% dell’energia utilizzata in una gara sarà prodotta dalla frenata rigenerativa. Inoltre, sarà la prima vettura da Formula a presentare propulsori anteriori e posteriori per produrre un totale di 600 kW, a raddoppiare le capacità rigenerative dell’attuale vettura Gen2 e ad eliminare la necessità di freni idraulici. La Gen3 vanterà anche 350 kW di potenza, raggiungendo velocità massime di 320 km/h e un rapporto peso/potenza equivalente a un motore a combustione interna da 470 CV. Inoltre, è stata sviluppata pensando alla sostenibilità, poiché la serie prevede di intensificare il proprio lavoro in questo settore.

Leggi anche Auto elettrica più conveniente di quella a benzina se ricaricata con energia solare

Gen3, prima vettura da Formula allineata al Life cycle thinking

Gen3

Le scuderie di Formula E prenderanno in consegna le auto Gen3 nella primavera del 2022, dopo ulteriori test intensivi di sviluppo in pista e fuori pista. La nuova monoposto permetterà di coniugare alte prestazioni e sostenibilità: gli esperti della Fia e della Formula E hanno lavorato a stretto contatto con gli ingegneri durante tutto il processo di sviluppo per allineare la monoposto da corsa ad elevati standard di efficienza.

Sarà la prima vettura allineata al Life cycle thinking con un chiaro percorso verso la seconda e la fine della vita, per quanto riguarda pneumatici, parti da sostituire e celle della batteria. Inoltre sarà a zero emissioni di carbonio, mantenendo lo status del Formula E World Championship come il primo sport al mondo ad essere certificato net zero.

Tutte le parti in fibra di carbonio saranno riciclate attraverso un processo innovativo messo a punto dall’industria aeronautica e aerospaziale e si basa sul riutilizzo delle fibre per altre applicazioni. Gen3 è alimentata da motori elettrici che possono convertire oltre il 90% dell’energia elettrica in energia meccanica.

Leggi anche La prima auto elettrica solare sarà disponibile nel 2023

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.