School Bus 3337446 960 720 1024x679Nell’orvietano tre Comuni hanno acquistato in tutto cinque scuolabus alimentati a metano. Questi mezzi sono destinati a sostituire quelli più tradizionali a diesel.

Scuolabus a metano, i tre Comuni che li hanno acquistati

Nello specifico, ad acquistare i nuovi mezzi ecologici sono stati i comuni di  Montegabbione, Monteleone d’Orvieto e Parrano, in provincia di Terni.

Scuolabus a metano, i costi

I nuovi mezzi hanno avuto un costo complessivo di 350mila euro. Risorse destinate dalla legge di stabilità all’area interna dell’Orvietano.

Vantaggi ambientali dei nuovi scuolabus a metano

I vantaggi ambientali consistono in una riduzione del 52% delle emissioni di CO e in una riduzione del 72% delle emissioni di idrocarburi e ossidi di azoto (HC+NOx). A ciò si aggiunge una riduzione praticamente del 100% della immissione in atmosfera di particolati. I cinque vecchi scuolabus diesel invece arrivavano a generare in un anno oltre 6 kg di particolato.

Prossimo step: mobilità elettrica

“Il comune di Montegabbione – spiega l’amministrazione comunale – si è occupato dei progetti di mobilità (uno dei tre focus, insieme a istruzione e sanità) della Strategia dell’area. Oltre alla mobilità a metano, a beneficio dei tre comuni di Montegabbione, Monteleone d’Orvieto e di Parrano, i nostri uffici hanno infatti seguito il progetto di mobilità elettrica, di prossima attuazione, per tutti e venti i comuni dell’area”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.