Sono operative le 110 colonnine fast charge, pari a 220 punti di ricarica, installate in Italia nell’ambito del progetto Eva+, Electric Vehicles Arteries, coordinato da Enel e finanziato dalla Comunità Ue nell’ambito di “Connecting Europe Facility”.

Altre 20, equivalenti a 40 punti di ricarica, sono collocate in Austria. Adatte a qualsiasi mezzo in commercio, le infrastrutture sono state sviluppate da Enel e consentono di ricaricare il veicolo in 30 minuti.

Leggi anche Progetto EVA+, attive le prime 30 colonnine elettriche Fast Recharge

Il progetto Eva+ è partito nel 2017 e prevede l’installazione entro il 2020 di 200 colonnine per la ricarica fast, 180 in Italia e 20 in Austria, nell’area extra urbana in corrispondenza degli accessi autostradali.

Leggi anche Progetto EVA+, installate 10 nuove colonnine

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.