iotIl mercato dell’Iot legato al settore degli edifici intelligenti si mostrerà resiliente all’impatto del coronavirus e registrerà una continua crescita fino al 2029. E’ la previsione contenuta nel report “Iot for smart building”, realizzato da Guidehouse insights.

Iot, qualche numero

Nello specifico dallo studio emerge come le entrate legate al comparto IoT nel settore degli edifici intelligenti passerà da 19,8 miliardi di dollari nel 2020 a 63,6 miliardi di dollari entro il 2029. Il tutto a un tasso di crescita annuale composto (Cagr) del 13,8%.

I Paesi a maggior crescita

Asia Pacifica, Europa e Nord America, stando alla valutazione del report, dovrebbero trainare con  le loro economie il settore. In particolare le entrate dell’Asia Pacifica dovrebbero passare da quasi 6,1 miliardi di dollari nel 2020 a 20,7 miliardi di dollari nel 2029. il tutto con un Cagr di 14,5%. Per l’Europa, invece, le entrate del settore cresceranno da quasi 6,3 miliardi di dollari nel 2020 a 19,2 miliardi di dollari nel 2029. Con un Cagr del 13,3%. In Nord America, infine, il dato passerà da quasi 6,0 miliardi di dollari nel 2020 a 18,3 miliardi di dollari in 2029. Con un Cagr del 13,2%.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.