Illuminazione e pubblicità, Venezia come Times Square

302

Poco prima del Capodanno la Giunta comunale di Venezia ha approvato un regolamento che consente l’uso di pannelli pubblicitari a LED con messaggi variabili, come quelli installati nella famosissima Times Square, simbolo proprio del fine-anno newyorkese.

L’idea era stata proposta circa un anno fa dal Delegato del Comune alla smart city, Luca Battistella, ed è stata ripresa in una proposta di delibera a firma dell’Assessore al Bilancio e alle Partecipate, Michele Zuin, che ha ricevuto il via libera finale dall’amministrazione cittadina.

IL PROGETTO

Nel dettaglio, nel centro storico sono previste installazioni in tre luoghi: piazzale Roma, alla stazione ferroviaria di Santa Lucia e al Tronchetto. In terraferma, invece, sono stati pensati cinque diversi siti: stazione ferroviaria di via Piave, piazza Barche, piazzale Cialdini, via Poerio e a San Giuliano. Rientra nel progetto, infine, anche il terminal di Santa Maria Elisabetta al Lido.

Sul provvedimento, in attesa dei bandi esecutivi, si attende il giudizio della Soprintendenza ai beni culturali.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.