Stoffel Vandoorne Mercedes-EQ Round 4 winner ABB FIA Formula E World Championship
Stoffel Vandoorne. Fonte: team Mercedes

Stoffel Vandoorne del team Mercedes-EQ ha vinto l’ultima tappa del campionato mondiale Abb Fia Formula E, svoltasi a Roma nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 aprile. “Il ritmo della vettura è stato ottimo per tutto il weekend e oggi siamo riusciti a ottenere una sessione di qualifica decente nonostante le condizioni impegnative della pista”, ha dichiarato il pilota in una nota stampa. “Voglio congratularmi con la mia squadra. Abbiamo avuto una strategia molto buona con la modalità di attacco e siamo riusciti a costruire un gap quando necessario”.

Rimarchevole anche il doppio podio del team della Jaguar Racing, il primo dopo trent’anni: Sam Bird e Mitch Evans sono arrivati rispettivamente al secondo e al terzo posto. Con un tempo di 1:42.387, Mitch Evans ha anche fatto registrare il giro più veloce della gara, mentre Sam Bird ha ottenuto il suo primo FanBoost da quando è entrato a far parte del team britannico.

Formula E
Sam e Mitch conquistano il 2° e 3° posto alla tappa di Roma della Formula E 2021

L’eredità della Formula E a Roma

Nel corso delle due tappe romane svoltesi lungo il circuito cittadino dell’Eur, quest’anno senza pubblico per rispettare le norme anti Covid-19, è stato adottato un protocollo chiamato “sistema bolla”, simile a quello di Cortina 2021, per garantire la sicurezza del personale, dei team e dei piloti. Il sistema prevede lo screening di tutti i presenti attraverso tamponi molecolari e l’adozione di un codice di comportamento sul posto. “Per Roma è una vetrina prestigiosa e un’occasione unica di ripartenza, grazie anche alla collaborazione con attività economiche e commerciali della città, che intendiamo rafforzare sempre di più”, ha dichiarato la sindaca Virginia Raggi durante la presentazione dell’evento, lo scorso 8 aprile.

“Accanto a queste, ci sono le tante ricadute virtuose per la città, come gli interventi di riqualificazione stradale e le numerose iniziative di solidarietà, che rappresentano la grande sensibilità del mondo dello sport in un momento storico senza precedenti”, ha aggiunto la Sindaca. Difatti, entro l’estate è previsto il rifacimento del parco giochi situato all’interno del laghetto dell’Eur, con interventi di manutenzione straordinaria che prevedono la sostituzione di elementi in degrado del parco e l’installazione di giochi inclusivi e accessibili a tutti realizzati con materiali riciclati.

Classifica provvisoria dopo la tappa di Roma del 10-11 aprile 2021

1
Stoffel Vandoorne
46:52.603s
(26)
2
Alexander Sims
+0.666s
(18)
3
Pascal Wehrlein
+2.346s
(15)
4
Edoardo Mortara
+5.018s
(12)
5
Maximilian Günther
+5.305s
(10)
6
Mitch Evans
+5.671s
(8)
7
António Félix da Costa
+6.133s
(6)
8
Tom Blomqvist
+12.032s
(4)
9
Nico Müller
+12.872s
(2)
10
Sébastien Buemi
+14.795s
(1)
Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.