I lavori delle commissioni hanno avuto, in questa settimana che precede il voto per le regionali in Calabria ed Emilia Romagna, un calendario meno fitto. Tra le questioni al centro dell’attività parlamentare il Milleproroghe in commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio alla Camera e l’esame della proposta di legge sul settore ittico in commissione agricoltura, sempre a Montecitorio. 

‘Milleproroghe’, emendamenti su autoconsumo di nuovo ammissibili

Come noto, il decreto ‘Milleproroghe’, che contiene lo slittamento della fine del mercato tutelato, è attualmente al vaglio delle commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio della Camera. Questa settimana è scaduto il termine per la presentazione degli emendamenti, di cui mercoledì è stata valutata l’ammissibilità. Tra questi c’erano anche quelli presentanti di Movimento 5 stelle, Lega e Italia viva sull’autoconsumo che sono stati dichiarati prima inammissibili dalle commissioni e poi sono stati riammessi dopo i ricorsi dei proponenti. La richiesta era di anticipare il recepimento della direttiva Red II che contiene le norme sul settore.

Agricoltura, scaduto termine per emendamenti al Ddl su coltivazione biologica

Martedì alle 13 è scaduto il termine per gli emendamenti sul Ddl relativo alla coltivazione biologica di cui si sta occupando la Commissione agricoltura. Lo stesso giorno è ripreso inoltre l’esame delle pdl dedicato agli interventi per il settore ittico, deleghe al Governo per il riordino e la semplificazione normativa nel medesimo settore e in materia di politiche sociali nel settore della pesca professionale.

SENATO

Al Senato non si sono svolte attività inerenti il settore ambiente ed energia.

Testo definitivo del Pniec inviato a Bruxelles

Lasciando da parte l’attività delle commissioni parlamentari, segnaliamo che martedì è stato pubblicato dal ministero dello Sviluppo economico, il testo definitivo del Piano nazionale integrato per l’energia e il Clima 2030. Il documento è stato inviato alla Commissione europea come prevede il Regolamento (UE) 2018/1999.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.