solare termicoDopo l’intesa trovata dall’Europa sul pacchetto per la ripresa e sul bilancio europeo, l’industria europea del solare termico vuole fare la sua parte per una ripresa sostenibile. La Solar heat Europe, che riunisce il 90% delle imprese del settore, lancia una call for action per stimolare il coinvolgimento del settore pubblico e alimentare la conoscenza tra i consumatori.

Il solare termico per la ripresa sostenibile

“Vogliamo dimostrare che l’industria è pronta a fare la sua parte prendendo parte alla ripresa economica in linea con i target di energia e clima”, afferma in una nota stampa Pedrio Dias, segretario generale di Solar heat Europe. “Il nostro settore ha contribuito a una transizione sostenibile negli ultimi decenni. Siamo lieti del forte coinvolgimento mostrato dai leader europei”, aggiunge.

Un gruppo di 150 soggetti pubblici e privati provenienti da oltre 20 paesi europei si impegna a:

  • promuovere un approccio multi tecnologico al riscaldamento e al raffreddamento;
  • introdurre nel mercato nuove soluzioni per decentralizzare, decarbonizzare e rendere più sicuri l’approvvigionamento di calore e lo storage di energia termica;
  • incrementare le esportazioni;
  • incrementare le attività ricerca e lo sviluppo di collaborazione;
  • supportare gli obiettivi di sostenibilità, uso efficiente delle risorse ed economia circolare.

La call for action per il settore pubblico

“Per rispettare queste promesse sarà necessario il coinvolgimento e il supporto del settore pubblico”, aggiunge Costas Travasaros, presidente di Solar heat Europe. “Per questo presenteremo una call for action per mostrare l’urgenza ai governi di adottare misure essenziali come il phase out dalle fonti fossili e per garantire ai consumatori prestiti così che scelgano soluzioni efficienti e rinnovabili”. I prossimi dieci anni saranno cruciali per la transizione energetica, conclude Travasaros.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.