Potenziare il legame tra la produzione di cibo legata all’agricoltura con quella di biocarburante all’interno di una filiera circolare e sostenibile. E’ questo l’obiettivo delle 200 imprese che hanno promosso la piattaforma Agri.Bio.Mobility, un nuovo hub volto promuovere collaborazioni sinergiche e virtuose tra aziende produttrici di biogas/metano, società di trasporti su gomma e imprese impegnate sul fronte della sostenibilità ambientale.

Se il carburante viene dalle… barbabietole

Grazie a questo circolo virtuoso si rafforzerà la filiera circolare che parte da sottoprodotti agricoli come polpe di barbabietola, vinacce, sansa o pollina e permette di ottenere biometano. Un processo favorito a livello legislativo anche dall’adozione del decreto ministeriale del 2 marzo 2018 che incentiva lo sviluppo del biometano.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.