rifiuti-riciclo-innovazione

Riciclare i rifiuti sfruttando il vapore, ottenendo stesso tempo energia. E’ quello che riesce a fare FastOx, la soluzione, messa a punto dalla startup Sierra Energy, che tratta rifiuti di diverso tipo, da quelli elettronici a quelli sanitari, sottoponendoli a un processo particolare in un altoforno opportunamente modificato. Il tutto inserendo ossigeno puro e vapore nel macchinario.

Come funziona

Ma nello specifico come funziona il processo? La temperatura nell’alto forno arriva a circa 2204 gradi Celsius e in queste condizioni l’impianto induce le molecole di rifiuti a trasformarsi in monossido di carbonio e idrogeno, senza consumo di energia. Il gas che si ottiene viene intrappolato in modo da poter essere convertito in combustibile. Inoltre i metalli che si sciolgono durante questa reazione possono essere riutilizzati.

Altri esempi di startup innovative

Sierra Energy è solo una delle tante startup che propongono innovazioni nel settore del waste maangement. Revive Eco, ad esempio, estrae sostanze chimiche naturali dai fondi di caffè. Queste sostanze possono offrire un’alternativa green  dell’olio di palma per le industrie cosmetiche e farmaceutiche. Vegea, invece, che ha sede in Italia, trasforma i rifiuti della produzione vinicola in un bio-tessuto per l’abbigliamento.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.