biogasgsesiero
biogasiero

Il Gse ha reso noto che gli operatori potranno utilizzare il siero di latte negli impianti incentivati di produzione di energia elettrica alimentati a biogas. La comunicazione è arrivata a seguito delle procedure adottate da alcune Regioni. In questo modo si era infatti cercato di affrontare le criticità del settore lattiero caseario, messo in ginocchio dall’emergenza Covid-19.

Leggi anche Il siero di latte per gli impianti di biogas

Trasmettere istanza di modifica

Il Gse ricorda all’operatore che voglia usare il siero latte negli impianti di biogas, la necessità di trasmettere un’istanza di “Modifica della configurazione impianto”. Il documento è ai sensi delle “Procedure operative di gestione esercizio degli impianti con incentivi diversi dal Conto energia” del 20 dicembre 2017. Gli operatori devono utilizzare esclusivamente l’applicativo informatico Siad disponibile nel Portale informatico del Gse.  Queste operazioni dovranno essere fatte per determinare gli eventuali effetti dell’intervento in argomento sul contratto di incentivazione.

I documenti da allegare all’istanza

E’ necessario allegare all’istanza una serie di documenti. Il primo è la copia dei titoli originari all’esercizio dell’impianto e di autorizzazioni, nulla osta, comunicazioni previste dalle Disposizioni regionali per l’uso del siero di latte. Vanno poi aggiunti anche i contratti di conferimento del siero di latte e la la nota a firma del legale rappresentante con cui si riserva di integrare, esclusivamente mediante il Siad, la documentazione trasmessa con quanto previsto dalle Procedure operative.

Le iniziative di Lombardia, Piemonte e Veneto

Lombardia, Piemonte e Veneto alla fine di marzo avevano autorizzato gli impianti alimentati a  biogas a usare il siero latte a causa dell’eccedenza dovuta all’emergenza Covid-19. A causa della pandemia infatti c’erano state delle difficoltà nello smaltimento del siero. Ora questo prodotto può essere destinato a impianti di biogas incentivati.

Durata della misura per utilizzo siero latte in impianti biogas

In Veneto il decreto per l’uso del siero di latte negli impianti di biogas è valido fino al 30 settembre. In Lombardia la data è è fissata al 30 aprile.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.