AirAir liquide ha annunciato la realizzazione delle sue due prime unità produttive di biometano in Italia. Il progetto, realizzato in collaborazione con il partner Dentro il sole (Dis), prevede la costruzione dei due impianti a a Truccazzano, in provincia di Milano, e Fontanella, Bergamo. L’entrata in esercizio è prevista per il secondo trimestre 2021.

Biometano da riciclo di materiale organico da agricoltura e zootecnia nei nuovi impianti di Air liquid

Le due strutture ricicleranno materiale organico proveniente da attività agricole e zootecniche. E lo convertiranno in biometano, una fonte di energia rinnovabile. “Questi investimenti – si legge in una nota – per supportare l’economia circolare sono in linea con gli Obiettivi climatici del Gruppo. E contribuiscono allo sviluppo di una società a basse emissioni di carbonio”.

i numeri dei due impianti per la produzione di biometano di Air liquide

Questi impianti consentiranno di valorizzare gli scarti di aziende agricole locali. Utilizzandoli per la produzione di biometano liquefatto. E saranno dotate di una capacità produttiva complessiva di 3200 tonnellate all’anno, equivalenti a circa 50 GWh/y.  Le due strutture  saranno inoltre completati da apposite stazioni di servizio per la fornitura di bio-Lng  e bio-Cng ad aziende di logistica locali. Le stazioni resteranno aperte 24 ore su 24, 7 giorni su 7. E potranno rifornire fino a 100 camion al giorno

Trasformare risorse organiche in energia rinnovabile

In un contesto globale nel quale le energie pulite e rinnovabili giocano un ruolo sempre più centrale – sottolinea in nota GianLuca Cremonesi, direttore generale di Air liquide biogas solution Europe in Italiala capacità di trasformare risorse organiche in energia rinnovabile e priva di emissioni inquinanti offre una soluzione concreta alle esigenze energetiche e di trasporto pulito delle società moderne”.

Investimenti per affrontare le sfide della transizione energetica

“Questi nuovi investimenti –  spiega in nota Emilie Mouren-Renouard, membro del Comitato esecutivo del Gruppo dimostrano la nostra capacità di supportare i clienti del trasporto su strada. Offrendo soluzioni efficienti che li aiutano a ridurre l’impatto ambientale delle loro attività. Con queste due nuove unità produttive in Italia, Air liquide prosegue lo sviluppo delle sue attività del settore biometano in Europa. In linea con i suoi Obiettivi climatici, Air liquide sta intraprendendo azioni negli ecosistemi in grado di affrontare le sfide della transizione energetica.”

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.