gse biocarburanti biometanoE’ online iovadoametano.it, il primo portale della mobilità a gas e biometano. Il sito è realizzato da Snam con l’approvazione dei ministeri dell’Interno, dei Mit e del Mise. L’iniziativa è promossa in collaborazione con i Vigili del fuoco.

Da Snam un portale sulla mobilità a gas e biometano

Sul nuovo portale sono reperibili tutte le informazioni per consentire agli automobilisti di effettuare il rifornimento in modalità self-service. il portale si occupa anche di fornire notizie utili sul mondo della mobilità a Cng (gas naturale compresso) e biometano.  E si rivolge sia agli automobilisti sia agli addetti ai lavori, a partire da proprietari e gestori delle stazioni di rifornimento.

La registrazione al portale

Per ottenere le informazioni utili sulla modalità self-service gli utenti potranno registrarsi al portale, dove potranno visualizzare un video tutorial per il rifornimento in sicurezza. Dopo aver effettuato questa operazione, si potrà fare rifornimento in autonomia in tutti i distributori autorizzati sul territorio nazionale, che nel frattempo stanno iniziando ad attrezzarsi per consentire il self-service.

“Una tappa fondamentale per l’implementazione del self service a gas naturale”

La nascita della piattaforma – spiega Snam in una nota – rappresenta una tappa fondamentale del processo di implementazione del self-service a gas naturale in Italia. Fornendo agli utenti tutte le indicazioni necessarie per fare rifornimento autonomamente e in piena sicurezza. E uniformando il contesto nazionale a quello europeo, in linea con il decreto legislativo 257/2016 di recepimento della cd. direttiva Dafi (2014/94/UE – Directive on the deployment of alternative fuels infrastructure)”.

I prossimi step

Il sito verrà ulteriormente sviluppato nei prossimi mesi. Il tutto con l’obiettivo di proporsi come punto di aggregazione per l’intero settore. Gli utenti potranno reperire sempre più informazioni e servizi legati alla mobilità sostenibile a gas naturale e biometano.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.