A partire da lunedì 15 giugno gli abitanti di Pomarance (Pisa) hanno uno strumento in più per differenziare i rifiuti, il Mozzichino, un piccolo contenitore portatile dove si potranno gettare i mozziconi di sigaretta

 

Pomarance, dove ritirare il porta-mozziconi di sigaretta

L’amministrazione comunale fornisce gratuitamente questo piccolo oggetto. I cittadini potranno trovarlo in tutte le rivendite di tabacchi.

Obiettivo sensibilizzare i cittadini di Pomarance sulla raccolta dei mozziconi di sigaretta 

Tra gli obiettivi di questa iniziativa c’è quello di sensibilizzare i cittadini sull’importanza di un corretto smaltimento dei mozziconi di sigaretta. Il Comune vuole in particolare evitare che questi rifiuti vengano abbandonati lungo le strade e nei giardini pubblici. 

Attuazione della legge 221 del 28 dicembre 2015

La distribuzione del “Mozzichino” è legata all’attuazione della legge 28 dicembre 2015, n. 221. Il provvedimento prevede che ogni Comune provveda a: “installare nelle strade, nei parchi e nei luoghi di alta aggregazione sociale appositi raccoglitori per la raccolta dei mozziconi e dei prodotti da fumo”. Il Comune ha già provveduto a introdurre una serie di nuovi cestini per la raccolta differenziata e ora lancia anche quest’iniziativa per limitare l’impatto ambientale di questi rifiuti.

Multe per chi disperde nell’ambiente i mozziconi

Per chi non rispetta le norme del Comune sul corretto conferimento dei rifiuti sono previste multe da 30 a 300 euro. Anche i cittadini che abbandoneranno rifiuti di piccole dimensioni, come gomme da masticare, fazzoletti e scontrini, saranno puniti. In questo caso la multa va da 30 a 150 euro.

72 mld di mozziconi dispersi ogni anno

Sono 72 miliardi i mozziconi di sigarette dispersi ogni anno nell’ambiente dai 13 milioni di fumatori italiani. Si tratta di circa 200 milioni di “cicche” al giorno, a cui si aggiungono 3 mila e 600 tonnellate di cenere. Ogni mozzicone può contenere fino a 4000 diverse sostanze chimiche tossiche. 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.