Non solo energia la crisi tocca anche le utenze acqua

Appello di Adiconsum al Governo, Enti locali e Arera, perché si agisca pensando alle bollette dell’acqua oltre che a luce e gas.

acqua“Le famiglie in difficoltà per il pagamento di una bolletta lo sono anche per le altre e tra queste, a nostro avviso, va ricompresa anche quella del servizio idrico, in quanto l’acqua è un bene comune primario per la vita e la salute delle persone” spiega in una nota Carlo De Masi, Presidente di Adiconsum nazionale.

“Siamo a conoscenza – continua Pierpaola Pietrantozzi, Segretario nazionale di Adiconsumdelle gravi difficoltà in cui versano le famiglie in alcune regioni proprio in merito al pagamento delle bollette dell’acqua”.

“Servono interventi urgenti anche per il servizio idrico, in tema di sostegni e rateizzazione” conclude De Masi. Un problema sull’approvvigionamento di beni di prima necessità che in primis tocca diverse realtà vulnerabili e va a inficiare i cittadini in povertà energetica.

Leggi anche: Consumi energetici, supportare i vulnerabili contro il caro bollette

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.