Progettare un trasporto marittimo sostenibile iniziando dai porti

Progettare un porto che sia sostenibile e intermodale, guardando anche alle correnti marine, ma anche idrogeno, rifiuti speciali e il FV nel Dl rilancio. E' on line e7

298

Come progettare un porto che sia sostenibile e intermodale? È la sfida di Taranto per supplire ad esigenze di logistica e ambientali. Lo vediamo su e7 di questa settimana con il contributo di Alessandro Panaro, head of Maritime & energy dpt. di Srm, centro studi del Gruppo Intesa Sanpaolo. Nel numero anche i dati del 1° rapporto annuale Ue sulle emissioni del Trasporto marittimo e i dettagli del progetto Impact, Impatto portuale su aree marine protette, l’analisi delle correnti marine, con Carlo Mantovani del Cnr-Ismar, coordinatore del progetto.

Seguono le richieste degli stakeholder a seguito della presentazione del rapporto Ispra-Snpa sui Rifiuti Speciali. Infine torniamo anche in questo numero sul DL Rilancio con un contributo degli avv. Emilio Sani e Daniele Salvi, rispetto l’inserimento del fotovoltaico nel Superbonus e le limitazioni previste.

A chiudere il settimanale le consuete rubriche “Visto su” Quotidiano Energia e Canale Energia e “News Aziende” insieme a un approfondimento sul più grande impianto per la produzione di idrogeno “verde” in California.

Gli argomenti della settimana

3 \ dossier di Alessandro Panaro, Studi e ricerche per il Mezzogiorno

Un modello di sviluppo sostenibile per il Porto di Taranto

7 \ Trasporto marittimo, i dati del 1° rapporto annuale Ue sulle emissioni

Sono state analizzate navi di oltre 5.000 ton di stazza lorda che hanno operato nell’ambito dello Spazio economico europeo (See) nel 2018

9 \ Tutela ambientale e sviluppo economico:

il progetto Impact per passare dalle parole ai risultati di A.C.

12 \ waste management di Ivonne Carpinelli

Ambire alla semplificazione dell’economia circolare

A più voci i relatori della presentazione del rapporto Ispra-Snpa sui Rifiuti Speciali hanno chiesto procedure più semplici, regole condivise a livello europeo, attenzione al recupero di scarti e di energia

15 \ incentivi di avv. Emilio Sani e avv. Daniele Salvi

IL NUOVO SUPERBONUS

Prime osservazioni, l’inserimento del fotovoltaico nel Superbonus e le limitazioni previste

21 \ think tech

In California sorgerà il più grande impianto per la produzione di idrogeno “verde”

22 \ visto su QE

Terna, prende forma il Tyrrhenian link

23 \ report

La fotografia del sistema elettrico nazionale

L’ultimo aggiornamento dei dati Terna

24 \ visto su canale energia

Il consumatore sempre più protagonista dello scenario energetico

A colloquio con il presidente Arera Stefano Besseghini

25-26 \ news aziende

  • Il Gruppo Hera sostiene le associazioni impegnate nella solidarietà
  • Le attività finanziarie di Ice interessano i mercati globali
  • Yves Desjardins-Siciliano nuovo a.d. Siemens mobility limited in Canada
  • Amg energia riaccende le luci a Palermo
  • Il gruppo Hera illuminerà la Franciacorta
  • Il gruppo Cap promuove il Green deal a Milano

 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.