economia circolare

Al via il nuovo bando a sostegno dell’economia circolare della Lombardia, finanziato e promosso dalla Camera di Commercio di Milano, Monza, Brianza, Lodi, dalle Camere di Commercio lombarde e dalla Regione Lombardia, gestito insieme ad Unioncamere.

Messi a disposizione quattro milioni e 35 mila euro per sostenere le micro, piccole e medie imprese lombarde nella loro transizione verso un modello di economia circolare, che dovrà avvenire riqualificando i settori e le filiere lombarde così da riposizionarsi in modo competitivo rispetto ai mercati.

I progetti finanziabili

I progetti finanziabili, con contributi fino al 40% dei costi ammissibili, possono riguardare il riuso e utilizzo di materiali riciclati, di sottoprodotti o residui dei cicli produttivi, eco-design o sviluppo di nuovi materiali e componenti.

Il contributo massimo che si può assegnare è di 100mila euro per le imprese singole, arriva invece fino a 120mila euro per progetti presentati da almeno tre imprese lombarde, per favorire la collaborazione tra aziende.

La presentazione delle domande deve essere fatta sul sito http://webtelemaco.infocamere.it esclusivamente in modalità telematica con firma digitale. Potranno essere inoltrate dalle ore 10 del 20 giugno 2022 fino alle ore 16 del 19 settembre 2022.

Ulteriori informazioni potranno essere reperite sul sito di www.mi.camcom.it e www.unioncamerelombardia.it (alla sezione Bandi – contributi alle imprese).

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.