Ces

Anche quest’anno, il Consumer Electronics Show – Ces 2022 di Las Vegas ha riservato numerose sorprese, tra soluzioni futuristiche e gadget tecnologici bizzarri come il robot terapeutico a forma di animale domestico. Se visori per la realtà virtuale e smart glasses sembrano pronti per fare il salto di qualità, secondo quanto presentato alla fiera tech, sono state le case automobilistiche a suscitare maggiori sorprese. L’industria automotive ha infatti aumentato la sua presenza all’evento, tanto che sono stati i mezzi a quattro ruote a farsi notare maggiormente.

Leggi anche Con elettronica di seconda mano risparmiate 200 mila tonnellate di CO2

Ces 2022, le novità

Gli appassionati di prodotti tech non sono rimasti delusi grazie a novità e dispositivi mai visti prima. Tra questi, televisioni e laptop di ultima generazione sono stati fra i prodotti più considerati. Samsung ha presentato una Tv Oled per competere con la migliore qualità delle immagini. L’azienda cinese Tcl ha presentato il suo schermo più grande di sempre con Roku da 98 pollici. Per non essere da meno, LG ha annunciato il suo 97 pollici. Una vera rivoluzione, in quanto a design e novità nei componenti, investe anche i laptop di ultima generazione, con significative modifiche ai display e alle funzioni.

Auto elettriche e a guida autonoma

Il suv elettrico Chevy Silverado Ev della Chevrolet ha stupito gli esperti grazie alla capacità di percorrere 600 km con una carica. I modelli a guida autonoma saranno sempre più diffusi grazie all’innovativo software Ultra Cruise, step successivo rispetto al Super Cruise che permette di impostare una velocità costante già presente in molti mezzi. Il sistema Ultra Cruise, come quello visto a Ces 2022 sulla Cadillac Celestiq, permetterà una guida autonoma completa: lavorerà grazie ad una combinazione di telecamere, radar e lidar che consentiranno di elaborare un’accurata ricostruzione dell’ambiente in 3D e a 360°.

Proprio Cadillac sta spingendo in avanti i confini del trasporto di lusso con l’aggiunta alla sua gamma di auto a guida autonoma il concept InnerSpace, un lussuoso veicolo elettrico a due posti senza volante. L’auto è incentrata sull’esperienza del passeggero: ha uno schermo led, nessun apparato di guida e un unico sedile per due persone. Il tetto e i lati in vetro permettono di godere un’esperienza unica mentre si è in movimento.

Leggi anche Auto a guida autonoma: i test di Ford per il lancio nel 2022

L’auto che cambia colore di Bmw

Non sono mancate le innovazioni stravaganti. Le attenzioni maggiori sono state rivolte a una novità della Bmw. La casa automobilistica tedesca ha infatti presentato un’auto in grado di cambiare colore. Il modello iXFlow utilizza la tecnologia con elettroforesi E-Ink per mutare la colorazione esterna in pochi secondi. Ha uno speciale involucro che porta in superficie diversi pigmenti di colore tramite stimolazione elettrica. L’effetto di trasformazione può progredire dalla parte anteriore o posteriormente, da un lato all’altro, a righe oppure a macchie, secondo vari effetti. Al momento si tratta solo di un progetto, ma il fatto che sia stato presentato a Ces 2022 fa pensare che la novità potrebbe arrivare a breve sul mercato.

Leggi anche La prima auto elettrica solare sarà disponibile nel 2023

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.