Sardegna, bando efficienza per le imprese

588

Microincentivi per check-up energetici nelle imprese” è il bando con cui Sardegna Ricerche (ente per la ricerca e lo sviluppo tecnologico creato dalla Regione nel 1987) mira ad agevolare le aziende locali nell’acquisizione di servizi di consulenza per la redazione di analisi energetiche, dando così alle imprese strumenti e misure per razionalizzare i propri consumi e creando un’opportunità economica che si possa tradurre in un vantaggio competitivo durevole.

In termini finanziari, la dotazione complessiva del bando è di 200.000 euro, mentre il contributo massimo erogabile per ciascuna società è pari a 4.000 euro a fondo perduto, corrispondente a massimo l’80% delle spese ammissibili. L’intervento è finanziato dal POR FESR Sardegna 2007-2013, Asse VI “Competitività”.

Le domande potranno essere presentate sul sito www.sardegnaricerche–bandi.it a partire dalle ore 12:00 del 16 febbraio, fino al 30 aprile 2015. Possono partecipare al bando le imprese aventi sede operativa in Sardegna, attive da almeno 2 anni, ad eccezione di quelle escluse dal Regolamento (UE) n. 1407/2013 sugli aiuti “de minimis”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
CONDIVIDI
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.