In India un “City Challenge” per scegliere le città smart

267

Il primo ministro indiano Narenda Modi ha lanciato, lo scorso 25 giugno, il piano di sviluppo della nazione verso le smart city.

Il programma rientra nei due maggiori progetti di sviluppo di questo Governo il Pradhan Mantri Awas Yojana (PMAY) housing scheme e l’Atal Mission for Rejuvenation and Urban Trasformation (AMRUT).

L’obiettivo è realizzare 2milioni di case a partire dal 2022, 100 smart city e un upgrade delle infrastrutture di oltre 500 città.

Le 100 città saranno scelte in base ad una competizione “City Challenge” che coinvolgerà tutti gli Stati e le Unioni territoriali. Alle città vincitrici sono stati destinati 8 miliardi di US$ suddivisi in 17 milioni di dollari all’anno per 5 anni.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
CONDIVIDI
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.