Casteggio, 1,4 mln di euro per la smart city

365

Si concluderà in 11 mesi, da febbraio 2017 a gennaio 2018, il piano di riqualificazione energetica per 10 edifici pubblici e di installazione di 1.600 nuovi punti luce a LED che Innowatio realizzerà nel Comune di Casteggio (PV). In questo modo, si legge in una nota congiunta della società e dell’Amministrazione locale, è stato scelto un futuro improntato al modello “smart city”.

GLI EFFETTI AMBIENTALI

L’investimento complessivo (finanziato interamente da Innowatio) sarà di oltre 1,4 milioni di euro e garantirà una riduzione dei consumi termici ed elettrici del Comune superiore al 40% sui livelli attuali, corrispondenti a 110 TEP (tonnellate equivalenti di petrolio), con un taglio di 254 tonnellate annue di emissioni di CO2. Si tratta, secondo i referenti, di un intervento che corrisponde alla piantumazione di oltre 25.000 alberi.

Nel caso del Municipio sono previsti il rifacimento del camino esterno e l’installazione di un nuovo generatore a condensazione, di un defangatore magnetico per la pulizia dei circuiti, di un contabilizzatore di calore, di un gruppo caricamento caldaia e la coibentazione delle tubazioni.

Il piano di interventi di efficientamento energetico degli edifici e dell’illuminazione pubblica avranno effetti diretti anche sulla vita dei nostri cittadini. Consentiranno, infatti, un grande risparmio energetico e aumenteranno il livello percepito di sicurezza, grazie a una luce più diretta e focalizzata. Non dimentichiamo, infine, il significato culturale di questa iniziativa che guarda al futuro dei nostri figli, assicurando un uso più consapevole delle risorse con evidenti benefici ambientali”, spiega il Sindaco di Casteggio, Lorenzo Callegari.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.