gnlIl rapporto di Global data “Lng liquefaction industry outlook in North America to 2024” prevede una crescita della capacità di liquefazione del Gnl negli Usa da 69,9 milioni di tonnellate l’anno (mtpa) di quest’anno fino ai 205,1 tra quattro anni. Rappresenterà il 92,6% della crescita totale del Nord America nel prossimo quadriennio.

Liquefazione Gnl: la crescita degli Usa

Sul totale di 156,2 mtpa di incremento, pari a una crescita annua del 26,9%, la parte afferente Washington sarà di 144,6. Secondo Global data, azienda che raccoglie e analizza dati sulle imprese di caratura globale, la nuova capacità arriverà da 125,5 milioni di barili al giorno (mmbd) da progetti pianificati. Gli altri 30,7 milioni di barili dall’espansione di progetti già attivi. Adithya Rekha, specialista di gas e petrolio di Global data, spiega i risultati del rapporto: “In Nord America è probabile che gli Stati Uniti assistano ad aumenti di capacità soprattutto attraverso l’avvio di 11 terminali di liquefazione annunciati tra il 2020 e il 2024″.

Dei progetti programmati, prosegue Rekha, “il terminale di liquefazione Rio Grande in Texas è uno dei più grandi progetti di nuova costruzione, con una capacità di 16,2 mtpa. Mira a utilizzare il gas non convenzionale a basso costo che abbonda nel bacino del Permiano e lo scisto di Eagle Ford per esportarlo”.

liquefazione gnl
Fonte: Global Data.

Messico e Canada

Guardando al Messico, l’aumento di capacità di liquefazione previsto per il 2024 sarà pari a 10,9 mtpa grazie a quattro nuove infrastrutture, la cui inaugurazione è prevista entro i prossimi quattro anni: Eca mid scale e Amigo floating per 6,4 mtpa, mentre il resto proverrà dagli impianti Sonora e Salina Cruz floating. Per il Canada, Rekha conferma: “La crescita dell’unico terminal attivo in Canada, Tilbury, dovrebbe aggiungere circa 0,7 mtpa alla capacità di liquefazione nel Paese entro il 2024”.

Leggi anche Al via il 19 novembre il Forum internazionale sul Gnl

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.