L’approvazione del dl crescita in aula al Senato. Le audizioni sul consumo di suolo in 9° e 13° commissione a Palazzo Madama e quelle sui rifiuti da imballaggio e sulla rigenerazione urbana in commissione ambiente alla Camera. Questi sono alcuni degli appuntamenti, legati al settore energia e ambiente, che questa settimana hanno scandito l’attività parlamentare.

SENATO 

Aula

Dopo il via libera della Camera dello scorso 21 giugno, il decreto crescita ha ottenuto, giovedì 27 giugno, anche l’approvazione del Senato. Il provvedimento è passato con 158 voti favorevoli, 104 voti contrari e 15 astenuti.

Commissioni 9° e 13°, audizioni su consumo di suolo

Le commissioni Territorio e Agricoltura, in sede riunita, sono andate avanti, anche questa settimana, con le audizioni sui disegni di legge sul consumo del suolo. In particolare martedì 25 giugno sono stati sentiti i rappresentanti di associazioni ambientaliste.

Esteri e Politiche Unione europea di Senato e Camera, audizione esito consiglio Europeo

Le Commissioni riunite Esteri e Politiche  dell’Unione europea di Camera e Senato hanno sentito in audizione, giovedì 27 giugno, il Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale sugli esiti del Consiglio europeo del 20 e 21 giugno.

CAMERA

Ambiente, audizioni su rifiuti da imballaggi e rigenerazione urbana

Anche questa settimana la commissione Ambiente di Montecitorio è andata avanti con le audizioni relative all’indagine conoscitiva sui rapporti convenzionali tra il Consorzio nazionale imballaggi (Conai) e l’Anci, alla luce della nuova normativa in materia di raccolta e gestione dei rifiuti da imballaggio. Martedì 25 giugno sono stati sentiti in particolare rappresentanti dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) e di rappresentanti di Federazione carta grafica.

Mercoledì 26 la commissione si è invece occupata dell’esame, in sede referente, della proposta di legge sui Principi generali in materia di rigenerazione urbana e di perequazione, compensazione e incentivazioni urbanistiche. Sono stati sentiti in particolare rappresentanti del Consiglio nazionale degli ingegneri; del Consiglio nazionale dei geologi; del Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori; del Collegio nazionale geometri.

Esteri, audizioni su Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

In Commissione Esteri si sono svolte una serie di audizioni relative all’indagine conoscitiva sull’azione internazionale dell’Italia per l’attuazione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per l’efficacia del quadro normativo nazionale e del sistema italiano di cooperazione. In particolare, mercoledì 26 giugno, sono stati sentiti alcuni rappresentanti dell’Associazione italiana donne per lo sviluppo (Aidos).

Trasporti, audizioni su 5G e big data

Sono andate avanti in Commissione Trasporti le audizioni legate all’indagine conoscitiva sulle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, con particolare riguardo alla transizione verso il 5G e alla gestione dei big data.

Mercoledì 26 giugno sono stati sentiti rappresentanti di Confindustria Radio Televisioni. 

Commissioni bicamerali 

Commissione Rifiuti, audizione di Ispra

La commissione di inchiesta sui rifiuti ha sentito in audizione martedì 25 giugno, alcuni rappresentanti dell’Ispra, lIstituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale. Il giorno dopo, mercoledì 26 giugno, si svolta invece l’audizione del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

 

ultimo aggiornamento ore 18:22 di giovedì 27 giugno

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.