Iotgoogle 1024x576Utilizzare  energia carbon-free h 24, 7 giorni su 7, entro il 2030 è uno degli impegni green annunciati da Google. L’azienda ha ribadito la volontà di proseguire nel suo percorso di promozione della sostenibilità ambientale.

Google userà energia carbon-free h24, 7 giorni su 7, entro il 2030

I nostri data center – si legge in una nota dell’azienda – alimentano i prodotti e i servizi a cui le persone si affidano ogni giorno. Ciò significa che ogni email inviata su Gmail, ogni domanda posta al motore di ricerca, ogni video visto su YouTube, e ogni ricerca su Maps per trovare il percorso migliore utilizzeranno energia pulita in qualunque ora di qualunque giorno”.

Google punta sulle tecnologie carbon free

Il colosso del web ha ribadito inoltre di voler continuare a investire in tecnologie verdi:stiamo investendo nelle aree industriali per rendere disponibili 5 gigawatt di nuova energia senza emissioni di carbonio”, spiega la nota. Il tutto per aiutare 500 città a ridurre le proprie emissioni di carbonio e per trovare nuovi modi di aiutare 1 miliardo di persone attraverso i nostri prodotti. “Per fare questo, accoppieremo per esempio fonti di energia eolica e solare, e aumenteremo l’uso delle batterie di stoccaggio. Stiamo inoltre lavorando all’applicazione dell’intelligenza artificiale per ottimizzare la nostra domanda di elettricità e le previsioni di utilizzo”.

L’impegno di Google per un futuro carbon free a servizio dell’occupazione

Queste iniziative secondo l’azienda avranno risvolti positivi anche in ambito occupazionale. “Stimiamo che gli impegni che prendiamo oggi genereranno direttamente oltre 20.000 nuovi posti di lavoro per l’energia pulita e nei settori associati, negli Stati Uniti e nel resto del mondo, entro il 2025”, si legge in nota.

“I prossimi dieci anni saranno decisivi per la lotta al climate change”

“Siamo ottimisti riguardo al fatto che l’uso di nuove tecnologie, l’investimento nelle giuste infrastrutture e strumenti, e il supporto ai partner, alle organizzazioni no-profit e alle persone renderanno i prossimi dieci anni i più decisivi di sempre nell’azione per il clima”, spiega l’azienda. “Siamo orgogliosi di farne parte e di contribuire ad avvicinare il mondo a un futuro carbon-free per tutti”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.