moda sostenibile covid
Foto di Pexels da Pixabay

Il settore della moda contribuisce all’inquinamento ambientale in modo significativo: secondo le stime, per il 10% delle emissioni globali e produce una quantità di rifiuti crescente, a causa della riduzione dell’utilizzo medio di un capo per oltre l’85% (dati Euromonitor).

Si diffonde quindi il fenomeno del sotto-indossamento, secondo Greenpeace, che genera una perdita di 500 miliardi di dollari. Pare infatti che bastino tre soli utilizzi per far percepire un capo come “vecchio”. 

Dunque, rimane il problema di come ridurre gli sprechi e prolungare la vita media degli abiti, a cui il marchio danese Samsøe Samsøe parrebbe aver trovato una soluzione innovativa che rende più semplice rivendere i propri abiti. 

Il resell tag

Il resell tag di Samsøe Samsøe è un codice QR unico, cucito in ogni capo di abbigliamento che ne rivela tessuto, colore, taglia e prezzo originale, ed aiuta le persone a rivendere gli articoli in un secondo momento. 

Una volta scannerizzata con uno smartphone, l’etichetta attiva una serie di azioni digitali che hanno lo scopo di far risparmiare tempo e di eliminare alcuni dei problemi legati alla rivendita di abiti online.

Il tag è collegato al marketplace di Meta su Facebook e Instagram e riproduce automaticamente un annuncio basato sui dati del capo di abbigliamento, come lo stile, la taglia, il colore e l’età. Inoltre, genera automaticamente immagini e testi che descrivono i capi d’abbigliamento. Dopo che l‘utente ha visualizzato l’anteprima dell’annuncio e inserito il prezzo desiderato, l’inserzione viene pubblicata automaticamente sul marketplace di Meta.

Diventare un marchio più sostenibile

Il resell tag è ora disponibile su otto diversi modelli della collezione Samsøe Samsøe e sarà esteso a una gamma più ampia di articoli nel corso del prossimo anno.

“Il ciclo di vita dei nostri prodotti è un elemento centrale per diventare un marchio più responsabile e il resell tag è parte integrante di questo percorso”, ha spiegato Peter Sextus, ceo di Samsøe Samsøe in un comunicato stampa.

“Quando si pensa alla rivendita di capi d’abbigliamento, la maggior parte di noi è bloccata dal processo di rivendita. Il resell tag risolve un problema molto reale e potrebbe diventare la soluzione per l’industria della moda”, ha aggiunto Lars Samuelsen, presidente creativo e chief strategy officer di Uncle Grey, Agenzia danese che ha creato la campagna.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.