A Mascalucia dal 7 novembre inizia la nuova raccolta differenziata

Sicilia 300x199Il 14 ottobre, alle ore 10, è previsto un incontro con i cittadini organizzato dal comune di Mascalucia (CT) e da Progitec. Il motivo è l’entrata in vigore del nuovo calendario della raccolta differenziata dei rifiuti. Sarà attivo sul territorio a partire dal prossimo 7 novembre.

L’incontro è ospitato nei locali del centro comunale di raccolta differenziata, in via Santa Margherita, 38. Qui saranno discusse le novità del nuovo calendario, dei servizi offerti dall’azienda e quindi le azioni di supporto per il corretto conferimento dei rifiuti e per qualsiasi criticità.

Partecipano l’incontro: il sindaco Vincenzo Magra, l’assessore all’Ecologia Marilena Caruso, il responsabile dell’ufficio Ecologia Antonio Giardina. Presenti anche il geometra Cataldo Sanfilippo, il direttore del cantiere Progitec Mascalucia Fabrizio Musumeci, il responsabile Angelo La Piana.  la responsabile della comunicazione Grazia Pennisi.

Tra le peculiarità del nuovo calendario: stop al multi materiale, introduzione della raccolta del vetro e del secco residuo a settimane alterne.

La corretta gestione dei rifiuti rappresenta, infatti, per l’Amministrazione uno dei cardini fondamentali per la tutela dell’ambiente. Con effetti sulla salute pubblica e sul decoro urbano.

Il Sindaco conclude: “Dal 2018 il nostro Comune è passato dal 25% a più dell’80% di raccolta differenziata, collocandosi tra i più virtuosi del territorio etneo”.

Un risultato significativo e complesso da raggiungere, ma reso possibile grazie al senso civico di buona parte della cittadinanza, da un costante lavoro di questa Amministrazione con la polizia municipale e, nell’ultimo anno, con Progitec.

L’appuntamento del 14 ottobre sarà anche occasione per il ritiro del materiale informativo sul nuovo calendario. Saranno disponibili  anche i mastelli, per coloro che  ancora non li hanno ritirati.

Nei prossimi giorni, opuscoli e kit informativi saranno distribuiti sul territorio.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Pubblicista dal 2007, scrive per il Gruppo Italia Energia.