In Scozia nella prima metà del 2019 è stata prodotta una quantità di energia tale da poter alimentare tutte le abitazioni presenti sul territorio nazionale per due volte. Tra gennaio e giugno sono stati infatti prodotti 9,8 milioni di megawattora di elettricità tra gennaio e giugno, sufficienti a fornire energia a 4,47 milioni di case. Un numero decisamente rilevante se si pensa che sul territorio scozzese sono presenti 2,6 milioni di abitazioni.

Nel Regno Unito un fondo per l’eolico offshore

Rimanendo nel Regno Unito, l’Offshore Wind Growth Partnership ha istituito un fondo da  100 milioni di sterline per supportare le aziende britanniche a sfruttare le potenzialità dell’eolico offshore. Le risorse saranno destinate alle aziende produttrici di componenti o o alle realtà che gestiscono parchi eolici. Verrà fatta consulenza, con una serie di esperti, in ambito produzione e commercializzazione, finanziando inoltre l’innovazione di queste realtà.

Cina promuove eolico nel settore riscaldamento

L’eolico rappresenta un comparto ad alto potenziale anche per la Cina, che lo scorso aprile ha annunciato di voler sfruttare questa fonte green per alimentare i sistemi di riscaldamento durante l’inverno. L’obiettivo è quello di ridurre le emissioni inquinanti.   

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.