Un autoritratto per raggiungere l’accessibilità dell’energia per tutti

Il concorso fotografico "Energy self portraits photo and stories contest 2020" promosso da World access to modern energy, progetto della fondazione Aem, ed Energy portraits

391
Energy SELF Portraits
Credits: Energy SELF Portraits

“Garantire l’accesso a sistemi energetici convenienti, affidabili, sostenibili e moderni per tutti” è il settimo obiettivo dell’Agenda 2030 ed è anche il tema su cui si sviluppa Energy self portraits photo and stories contest 2020: il primo concorso internazionale di auto-ritratti fotografici legati al tema dell’accesso all’energia promosso da Wame (World access to modern energy), un progetto della fondazione Aem ed Energy portraits.

Un’iniziativa che ci fa piacere ricordare in occasione della Settimana europea della povertà energetica (17-23 febbraio).

Il concorso consiste nel realizzare degli autoritratti energetici che mettano in luce i temi del 7° Sustainable development goal (Sdg7) delle Nazioni unite. Riunisci la tua famiglia, i tuoi amici, i tuoi colleghi, i tuoi compagni di scuola e gli elettrodomestici della tua vita quotidiana.

goal 7 Ensure access to affordable, reliable, sustainable and modern energy for all

Il Contest suggerisce di “Fotografate voi stessi e i vostri elettrodomestici e raccontateci la vostra storia”. Una sfida per indagare gli infiniti contesti e le implicazioni connesse a vincere la sfida dell’Sdg7.

Quindi tra i temi da evidenziare: l’accesso all’energia e i suoi costi, la sua qualità del servizio e le sue implicazioni ambientali. Il ruolo dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili.

Come partecipare al concorso Energy self portraits e i premi in palio

Il concorso termina il 21 aprile 2021. Sono previsti 15 premi da 5 a 100 $ (la prossima selezione si svolgerà entro il 21 marzo) e un premio finale di 500 $ che sarà assegnato alla migliore fotografia e progetto fotografico che saranno annunciato entro maggio.

Tutte le immagini saranno pubblicate su www.energyportraits.org e potrebbero far parte di una mostra o di una pubblicazione collegata all’Energy portraits project. Una selezione dei self portrait energetici sarà pubblicata sul sito web www.wame2030.org

Per partecipare è necessario seguire il form di iscrizione sul sito e caricare un’immagine jpg, con un lato non più lungo di 3000 pixel, un racconto (massimo 1000 caratteri) e le risposte ad alcune domande di base sul consumo energetico relativo alla fotografia.
È possibile inviare più candidature ripetendo la procedura di invio con ogni singola fotografia aggiuntiva e storia di accompagnamento.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.