Luce e gas, nel 2015 quasi 7 mln di italiani hanno cambiato fornitore

446

Switching%20economySono quasi 7 milioni gli italiani che hanno deciso, nel corso del 2015, di cambiare fornitore di energia elettrica e gas per risparmiare. Questo è solo uno dei dati emersi dallindagine commissionata da Facile.it all’istituto mUp Reaserch che ha tracciato un quadro della switching economy, fenomeno che è trasversale a diversi settori e, in generale, ha coinvolto per l’anno preso in esame circa 19 milioni 310 mila italiani. Oltre al settore dell’energia, altri ambiti in cui si registrano dati rilevanti sono quello dell’assicurazione per la macchina che ha coinvolto 9,1 milioni di cittadini e quello dell’acquisto di benzina con 2 milioni e 800 mila consumatori che hanno cambiato distributore. 

Si attestano, invece, a 5 milioni e 700 mila (10% del campione) gli italiani che per risparmiare hanno scelto di recarsi in un diverso supermercato, mentre  550 mila sono quelli che hanno modificato contratto della Pay TV. Per quanto riguarda il cambio nell’operatore di telefonia mobile la cifra si aggira sui 7.500.000 e scende a 3.300.000 per uno spostamento di istituto bancario o di tipologia di conto corrente. 

Dopo anni in cui in Italia era molto raro cambiare fornitore di servizi, anche da noi si è imparato a confrontare le diverse offerte presenti sul mercato – commenta in una nota Mauro Giacobbe, amministratore delegato di Facile.ite il consumatore adesso sa gestire meglio le proprie risorse; questo fenomeno ha spinto le aziende ad una concorrenza che mette al centro il cliente. Trattenerlo e fare in modo che sia soddisfatto del servizio oggi è più cruciale che mai”.

Leggi anche Come ottenere il rimborso per la doppia fatturazione luce e gas

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.