App cibo sprecoUn servizio di delivery di frutta e verdura per contrastare lo spreco alimentare. E’ questo il perno attorno a cui ruota il progetto Babaco market. Servizio avviato lo scorso giugno durante il recente periodo di chiusura forzata per andare incontro alle nuove esigenze di consumo sempre più “green” e digitali.

Un delivery contro lo spreco alimentare

Nello specifico Babaco market consegna tutti quei prodotti con piccoli difetti estetici. Alimenti che non sono conformi agli standard di altri canali di distribuzione. E che verrebbero altrimenti destinati allo spreco. Inoltre il servizio rivende anche quei prodotti che verrebbe smaltita per eccesso di produzione e include colture a “rischio estinzione”.

Qualche numero

“Grazie all’impegno dei milanesi – spiega una nota – Babaco ha ‘salvato’ da maggio a oggi oltre 10 tonnellate di frutta e verdura. Di cui 6 solo nel mese di settembre. Il tutto raddoppiando la quantità di prodotti recuperati rispetto alla media dei mesi precedenti”.

Gli eroi antispreco alimentare per Il World food day 2020

Una filosofia green quella di Babaco market che punta su una comunicazione digitale incentrata sugli eroi dell’alimentazione. Il tutto per dare valore non solo al cibo, ma anche a chi lo produce e lo distribuisce. Questa iniziativa è in linea con il tema suggerito dalla Fao per Il World food day 2020 (16 ottobre). In occasione di quest’evento sono stati pensati una serie di interventi di nutrizionisti ed esperti di cucina. Questi relatori condivideranno suggerimenti e consigli per contribuire a sensibilizzare e coinvolgere i consumatori sui temi del vivere sostenibile e della sana alimentazione. Ma anche abbinamenti che sanno massimizzare l’apporto nutritivo degli alimenti e meal plan settimanali con i prodotti salvati da Babaco.

Consumatori sempre più interessati a soluzioni di acquisto alternative

“Siamo molto soddisfatti del successo riscontrato da Babaco market a pochi mesi dalla partenza del servizio”, commenta in nota Francesco Giberti, founder di Babaco market. Il crescente interesse da parte dei consumatori per soluzioni di acquisto alternative, conferma la sempre più marcata attenzione verso il tema dello spreco alimentare domestico. L’obiettivo di Babaco è contribuire a diffondere pratiche di consumo sostenibili, compiendo al contempo azioni concrete per salvare tonnellate di cibo“.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.