Dal primo dicembre sono partiti gli switching del settore gas eseguiti mediante il Sistema Informativo Integrato (SII). Si tratta di un’infrastruttura, realizzata da Acquirente Unico, che gestisce i flussi informativi, relativi alle utenze dei mercati dell’energia elettrica e del gas naturale, tra distributori e venditori, ma anche alcuni dei principali processi commerciali, tra cui la voltura e lo switching. “Abbiamo dovuto realizzare una banca dati dei punti di prelievo con una strutturazione diversa da quella del settore elettrico” ha evidenziato nell’intervista al Direttore del SII Elettra Cappadozzi. Con il Direttore apre l’ultimo numero del settimanale e7 approfondendo alcuni aspetti relativi alle modalità operative dell’infrastruttura, anche alla luce delle potenzialità legate alla riduzione del problema della morosità.

Piano Invasi, il Presidente ANBI Francesco Vincenzi commenta la pubblicazione del Decreto: “I progetti definitivi dei Consorzi di bonifica sono a disposizione del Paese per la sicurezza idrogeologica di tutti i cittadini, per l’agricoltura del “Made in Italy” che utilizzerà l’acqua trattenuta quando in eccesso e per il lavoro che non subirà più arresti dell’attività per cause di origine naturale”.

Il futuro della mobilità dipenderà dallo sviluppo e dalla vendita di nuovi servizi che saranno plasmati dall’innovazione tecnologica. Che l’elettricità, l’assenza di conducente e la condivisione del mezzo e delle risorse con cui è stato prodotto saranno i trend del futuro dell’automotive è cosa nota almeno dal 2015. La novità riguarda il futuro-presente: driverless car sono state già stampate in 3D e i crash test (ne stanno nascendo ad hoc) provano a dimostrare quanto siano compatibili con le nostre città. Il dibattito al Forum innovazione mobilità sostenibile (FIMS, Rovereto 5 dicembre 2018) con Antonio Fuganti di FCA, Michele Dalmazzoni di Cisco, Francesco Biral dell’Università di Trento eDavide Tinazzi di Energy.

Green economy e green job: l’intervista al Prof. Fabio Fava dell’Università di Bologna sulla nascita della European Bioeconomy University, l’alleanza internazionale sulla bioeconomia frutto dell’accordo tra i rettori di sei università europee. “Il punto con” il Consigliere della Regione Puglia Enzo Colonna sulla sua proposta di legge in materia di promozione dell’utilizzo di idrogeno rinnovabile e diammodernamento degli impianti eolici e fotovoltaici esistenti. L’incidenza dell’Italia nella produzione energetica in Zambia.

Oil&Gas: il contributo degli avvocati associati di Legance Giorgio Vanzanelli e Ivano Saltarelli sull’operazione di acquisto della raffineria di Augusta da parte diSonatrach. Il gasdotto Turkish Stream nella Strategia energetica nazionale dellaBulgaria. Il punto sull’infrastrutturazione del GNL nel focus della rivista italiana del gas CH4.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.