Il primo autobus a idrogeno interamente made in Italy viene dall’Umbria

L’azienda umbra Rampini S.p.A ha presentato Hydron, innovativo autobus alimentato a idrogeno con un’autonomia di 450 chilometri.

195
  • Hydron è il primo autobus a idrogeno 100% made in Italy.
  • È stato progettato in Umbria dalla Rampini S.p.A.
  • Può trasportare fino a 48 passeggeri.
autobus a idrogeno
Il centro di produzione di Passignano sul Trasimeno © Rampini

Le tecnologie per decarbonizzare il futuro esistono. Specialmente nei settori dell’energia e della mobilità. E l’Italia, che ospita alcune delle aziende più virtuose da questo punto di vista, in più occasioni si è dimostrata capace di fungere da apripista. L’ultimo esempio arriva dall’Umbria, dov’è stato progettato e costruito il primo autobus a idrogeno completamente made in Italy.

È stato soprannominato Hydron e, con una lunghezza di otto metri, può trasportare 48 passeggeri. Alimentato a fuel cell, ha un’autonomia di ben 450 chilometri. I veicoli alimentati a idrogeno verde, prodotto tramite fonti energetiche rinnovabili, non emettono gas climalteranti, ma soltanto vapore acqueo.

Presentati anche due autobus elettrici

Hydron è il frutto di un lungo lavoro di ricerca di Rampini S.p.A, realtà imprenditoriale che da ottant’anni anima il tessuto produttivo della provincia di Perugia. Nel corso della presentazione del veicolo, svoltasi il 15 settembre presso il centro di produzione di Passignano sul Trasimeno, sono stati svelati anche altri due nuovi autobus a zero emissioni.

autobus a idrogeno
La gamma di autobus a zero emissioni © Rampini

Sixtron, autobus elettrico pensato per un utilizzo di tipo urbano, con un’autonomia di 250 chilometri, piattaforma ribassata e posti adatti al trasporto delle persone disabili, è già in circolazione sull’isola campana di Procida. Eltron è l’evoluzione del modello E80, il primo autobus elettrico di Rampini, venduto in diversi paesi europei. Tutti e tre i veicoli saranno presentati al pubblico nell’ambito di Next Mobility Exhibition, il Salone della mobilità pubblica in programma nella città di Milano dal 12 al 14 ottobre 2022.

Insieme a Piemonte, Basilicata, Friuli-Venezia Giulia e Puglia, l’Umbria è fra le regioni che contribuiranno alla nascita di un distretto regionale di produzione di idrogeno verde in aree industriali dismesse e limitrofe. Un progetto pilota che sarà poi allargato ad altre località.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.