consiglio scientifico RSENuovo consiglio scientifico per l’Rse. Sarà composto da un comitato interno e da un collegio esterno. Lo scorso 28 aprile, in occasione della prima riunione, ne ha assunto la presidenza Alberto Geri ha assunto la presidenza della società. Al suo fianco Romano Ambrogi, già responsabile strategia di Rse.

Prima riunione tra comitato interno e collegio esterno del consiglio scientifico

Durante la riunione di fine aprile, oltre ai componenti del preesistente comitato interno, formato da ricercatori dei 4 dipartimenti dell’organismo di ricerca, è stato istituito un collegio esterno, composto da esponenti del mondo istituzionale, accademico e industriale.

Tra questi: Marcello Capra, delegato strategic energy technology plan ed esperto del cluster energia del programma horizon europe, del ministero della transizione ecologica; Livio Gallo, già head of global infrastructure and networks di Enel; Massimo La Scala, professore ordinario di sistemi elettrici per l’energia al politecnico di Bari; Massimo Rebolini, già responsabile del centro operativo di ricerca di Terna, past president di Cigre Italia e fellow honorary member tigre Parigi.

Nel corso della riunione, è stato affidato al consiglio scientifico il compito di valutare le idee innovative di ricerca proposte dai vari dipartimenti Rse, seguendo criteri di innovatività e strategicità, aderenza ai principi del Green New Deal europeo e del Pnrr.

Con questo primo incontro, l’Rse ha promosso la collaborazione tra professionisti interni all’azienda ed esponenti della scena energetica nazionale.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.