Dissesto IdrogeologicoA venti giorni dalla firma del ministro dell’Ambiente Sergio Costa, la Corte dei Conti ha registrato ieri il decreto attuativo che assegna alle Regioni i fondi del Piano Stralcio da 315 milioni di euro. Le risorse sono destinate agli interventi di tutela del territorio italiano contro il dissesto idrogeologico.

189 mln di euro subito alle Regioni

In questo modo potranno essere erogati alle Regioni immediatamente 189 mln di euro, una cifra che corrisponde al 60% dell’intero importo. Ciò avverrà dopo l’emanazione dei decreti direttoriali di trasferimento delle risorse da parte della Direzione competente del ministero.

Ministro Costa: “Prevenzione fondamentale”

La celerità dell’iter – commenta in una nota il ministro dell’Ambiente, Sergio Costadimostra che la ‘macchina’ ministeriale funziona. La prevenzione del dissesto idrogeologico e la messa in sicurezza del territorio sono fondamentali per tutelare la nostra bella ma fragile Italia. E’ importante agire subito e celermente”.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.