sostenibilità

Verisure Italia ha siglato l’impegno a sostenere i Dieci principi dell’UN Global compact Network Italia su diritti umani, lavoro, ambiente e anticorruzione e, più in generale, gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile. L’azienda attiva nel settore della sicurezza e dei sistemi di allarme, che ha già aderito al Patto mondiale delle Nazioni Unite Italia, ufficializza così un impegno più forte verso la protezione dell’ambiente continuando ad intraprendere il proprio percorso di sostenibilità.

Per agire verso questo obiettivo, l’azienda “sceglie di andare oltre il proprio core business e investire in progetti concreti di responsabilità sociale e ambientale”, si legge nella nota stampa.

Responsabilità sociale

Verisure Italia si unisce così ad un network di oltre 400 attori business e non-business a livello nazionale con cui condividere best practice, opportunità di dialogo, sinergie e accrescimento di competenze per progredire nel percorso verso la sostenibilità.

“La strategia dell’azienda parte dalla propria mission di proteggere le persone, e ciò che più conta per loro, per basarsi su tre temi core: la protezione dell’ambiente, della diversity&inclusion e delle famiglie. Si concretizza sia nell’integrazione di pratiche sostenibili nei processi aziendali, sia in attività di volontariato aziendale”, afferma la nota stampa. In quest’ultimo caso, l’azienda offre l’opportunità alle proprie persone di partecipare a fundraising e giornate di volontariato durante il consueto orario lavorativo concedendo ore di assenza retribuita a carico dell’azienda. Solo lo scorso anno, oltre 600 ore sono state destinate ad attività di volontariato con oltre 100 colleghi impegnati in azioni di responsabilità sociale.

Leggi anche Sostenibilità nelle aziende: per 86% degli italiani influisce su scelta lavoro

Il percorso verso la sostenibilità

Sul tema della sostenibilità ambientale, Verisure ha ricevuto l’attestato di Sostenibilità energetica delle sedi da parte di Repower e sta implementando sempre più pratiche ecosostenibili nei rapporti verticali di approvvigionamento.
Ha avviato una collaborazione con Legambiente per partecipare alla più grande campagna di volontariato ambientale Puliamo il Mondo.

Per quanto riguarda i temi diversity&inclusion, e in particolare la protezione di donne, famiglie e bambini in condizioni di fragilità, vanta la certificazione di Azienda attivista per le donne di Differenza Donna, l’affiliazione a Valore D per la promozione dell’equilibrio di genere come strumento di crescita aziendale, la promozione dell’iniziativa nata in Google I’m Remarkable, la partecipazione e il sostegno alle Race for the Cure 2022 di Roma e nelle altre città italiane, il supporto al progetto Compartir di Compagnia del Perù per sostenere onlus e case-famiglia che accolgono bambini e famiglie di rifugiati, infine il sostegno alla onlus Salvabebè-Salvamamme in occasione della passata Epifania.

Leggi anche Innovazione e sostenibilità ambientale una risposta ai problemi della società contemporanea

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.