idrogeno

La prima locomotiva ibrida a celle a combustibile a idrogeno sviluppata in Cina ha effettuato il 29 ottobre una corsa di prova sulla linea ferroviaria di 627 km per il trasporto del carbone nella regione autonoma della Mongolia. La motrice è progettata per funzionare a una velocità di 80 km all’ora, con 700 kW di potenza continua per circa 25 ore. Il suo carico massimo di trazione su un binario rettilineo supera le 5.000 tonnellate.

Inquinamento zero con motore a idrogeno

Rispetto alle tradizionali locomotive a diesel, la locomotiva a idrogeno ridurrà le emissioni di carbonio di circa 96.000 tonnellate all’anno sulla ferrovia del carbone che collega la miniera di Baiyinhua, nella Mongolia interna, con il porto di Jinzhou nella provincia di Liaoning, nel nord-est della Cina.

La locomotrice è stata sviluppata nella linea di produzione della città di Datong, nella provincia dello Shanxi nel nord della Cina. Utilizza una combinazione di un sistema di celle a combustibile a idrogeno e una batteria al litio ad alta potenza. Rispetto alle tradizionali locomotive a combustibile ed elettriche, l’ibrido alimentato a idrogeno permette di facilitare la manutenzione. Il design modulare offre la flessibilità di utilizzare diverse modalità di potenza per soddisfare le diverse applicazioni, come operare in gallerie e miniere.

Flessibilità di utilizzo

Il progetto della locomotiva a idrogeno è stato lanciato congiuntamente dalla filiale della Mongolia di State power investment corporation limited (Spic), Crrc Datong Co. Ltd. e Hydrogen energy co. Ltd. di Spic. Secondo gli sviluppatori, esiste un notevole potenziale di mercato per questa tipologia di veicolo alimentato a H2. Senza modificare le condizioni di base della linea ferroviaria, la locomotiva a idrogeno può svolgere compiti multiuso anche in grandi fabbriche, porti, depositi di automobili e stazioni di smistamento.

Il prossimo passo sarà quello di sviluppare congiuntamente una locomotiva ibrida a celle a combustibile a idrogeno da 2000 kW adatta per applicazioni più ampie del settore ferroviario.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.