Rome E-Prix, la doppietta la vince Jaguar

Sul podio Mitch Evans, Jean-Éric Vergne e Robin Frijns. Vergne guadagna il podio della classifica generale

397
Rome Eprix 2022 Ok
Jean-Eric Vergne (FRA), DS Techeetah, DS E-Tense FE21
Jake Dennis (GBR), Avalanche Andretti, BMW iFE.21
Andre Lotterer (DEU), Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric

Rome E-Prix vince la Jaguar guidata dal neozelandese Mitch Evans. Evans segna una doppia vittoria alla quinta tappa del Campionato del Mondo ABB FIA Formula E. Secondo Jean-Éric Vergne (DS TECHEETAH) ora in cima alla classifica piloti e Robin Frijns di Envision Racing al terzo posto e ora al secondo nella classifica piloti a soli due punti dal rivale Vergne.

Una gara doppia con quasi 20.000 spettatori. Un evento che come sottolinea il vincitore della doppietta Evans:le gare doppie sono difficili da sostenere – ma abbiamo mostrato una buona

Rome Eprix 2022 Podio Ok
CIRCUITO CITTADINO DELL’EUR, ITALY – APRIL 10: Race winner Mitch Evans (NZL), Jaguar TCS Racing celebrates on the podium during the Rome ePrix II at Circuito Cittadino dell’EUR on Sunday April 10, 2022 in Rome, Italy. (Photo by LAT Images)

qualità“.

Con tre ingressi della Safety Car e la modalità ATTACK MODE usata con tempistiche differenti dai diversi piloti la competizione delle e-car più veloci al mondo si è dimostrata variegata e ricca di colpi di scena come ha evidenziato anche Vergne dal suo secondo posto: “È stata una gara caotica. Non sapevo cosa stesse succedendo in termini di strategia, la Jaguar e Mitch erano troppo veloci questo fine settimana. Spero che sia solo un caso isolato da parte loro, altrimenti potrebbe essere difficile batterli”.

Rispetto all’incidente Frijns  ha evidenziato come “Mi sentivo davvero a mio agio e la squadra mi ha detto che avevo un po’ più di energia rispetto agli altri intorno a me; quindi, il mio piano era di andare un po’ più avanti nei primi tre, e ho superato Jake lì. (…) Mi dispiace un po’ per Jake che siamo andati entrambi larghi e ha perso la sua posizione, non era sicuramente il piano, ma alla fine della giornata stavamo lottando per le posizioni del podio, che è una vittoria per noi. Andiamo avanti da qui“.

La sesta tappa del Campionato del Mondo ABB FIA Formula E si terrà a Monaco il 30 aprile.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.