Con il Covid-19 cresce la vendita di equipaggiamento per scooter e moto

L'indagine del portale italiano di idealo

587

beach-scooterIl settore Automotive ha subito uno stop, mentre è cresciuto il comparto di accessori e equipaggiamento per scooter e moto con un incremento del +37,1% rispetto allo scorso anno. Questo quanto emerge dall’analisi del portale italiano di idealo realizzata dal 17 marzo 2020 al 16 marzo 2021, e messa a confronto con i 12 mesi precedenti.

Una ripresa del settore maggiore data anche dalla reazione dopo il lock-down in cui il distanziamento è sempre più centrale.

I prodotti più cercati online nell’ultimo anno sono i caschi (+25,1%), ma si sono registrati picchi di interesse anche per i bauletti (+41,2%), gli interfono per i caschi (+40,0%) e l’abbigliamento (+35,6%)..

Gli under 44 equivalente al 63,9% degli utenti con un +33,4% nel corso dell’ultimo anno. I più attivi online sono gli uomini, 87,1% e le regioni dove si registrano le maggiori ricerche sono la Lombardia, il Lazio e l’Emilia Romagna. In parallelo, quelle con la maggiore crescita di interesse sono il Molise, la Sicilia e la Toscana.

I numeri della mobilità dolce

Non solo motore termico anche la bicicletta e i mezzi di micro-mobilità come i monopattini elettrici, hanno visto una crescita di interesse complice anche il bonus mobilità. Gli aumenti di richiesta per questi prodotti sono stati più che importanti con un  +417,9% per le bici da città, +246,1% per le bici elettriche, +68,0% per le bici pieghevoli e +343,8% per i monopattini elettrici.

 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.