rete idrica giornata mondiale dell'acqua
Foto di Katja Just da Pixabay

Le microplastiche sono presenti nell’acqua prelevata dalle fontanelle di 35 città italiane. A rilevarlo le analisi commissionate da Altroconsumo a un laboratorio specializzato che hanno analizzato oltre 400 parametri, tra cui: metalli pesanti, pesticidi, disinfettanti, durezza, residuo fisso, sodio e nitrati.

Microplastiche nell’acqua delle fontanelle

La crescente presenza di microplastiche nell’acqua, di diretta responsabilità dell’acquedotto, offusca i buoni risultati conseguiti in generale. L’acqua pubblica di Ancona, Aosta, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Caserta, Catania, Ferrara, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Livorno, Milano, Napoli, Novara, Palermo, Parma, Pavia, Perugia, Pescara, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Salerno, Taranto, Torino, Trento, Trieste, Udine, Venezia, Verona è risultata sicura. Tutte le sostanze, anche le più pericolose, sono assenti o rientrano nei limiti di legge. Solo in un caso sono stati individuati valori elevati di trialometani, sottoprodotti della disinfezione, e dunque la fontanella ha ricevuto un giudizio insufficiente. Per il resto, l’esito è ottimo o buono per 31 fontanelle e discreto per altre tre, con livelli di arsenico, nitrati e cloriti più elevati di quanto atteso.

In generale, sottolinea Altroconsumo, i risultati sono migliori dell’ultima fotografia scattata tra luglio e agosto 2015. Eccezion fatta, appunto, per le microplastiche che risultano essere un fenomeno emergente ancora da studiare. L’eccedenza di questo valore è comune, quindi, tra l’acqua delle fontanelle e l’acqua in bottiglia. La nuova direttiva europea sull’acqua potabile ne prevederà il monitoraggio: analisi e limiti saranno definiti entro il 2024. Al momento l’Organizzazione mondiale di sanità non ritiene la loro presenza nell’acqua potabile un pericolo per la salute.

L’associazione invita chiunque volesse effettuare un’analisi dell’acqua del rubinetto a richiederne l’analisi. Sarà Altroconsumo a fare da intermediario con il laboratorio convenzionato che si è già occupato delle analisi.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Redazione
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.