L’avvio dell’esame del ddl Bilancio e le audizioni sull’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile sono alcune delle questioni al centro dell’attività parlamentare questa settimana.

Camera

Al via l’esame del ddl Bilancio 2021

Hanno preso il via, davanti alle commissione congiunte bilancio di Camera e Senato, le audizioni sul ddl Bilancio 2021. Tra i tanti interventi anche quelli del ministro Gualtieri, di Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, Ance, Confedilizia e Anci. Anche altre commissioni hanno svolto audizioni sul testo, ma in sede consultiva. Davanti alla commissione Ambiente, ad esempio, sono stati sentiti martedì rappresentanti dell’Associazione nuove rigenerazioni; di Enea, Ispra, Fiaip, Asvis, Utilitalia, Criet, Isires e Falck renewables. Ieri la commissione ha espresso il parere sul provvedimento.

Ambiente, presentazione del report del Cresme sulla riqualificazione energetica

Giovedì si è svolta, invece, presso l’ufficio di presidenza della commissione Ambiente, la presentazione del rapporto per il 2020 “Il recupero e la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: una stima dell’impatto delle misure di incentivazione”, a cura del Servizio Studi e del Cresme. (Leggi il rapporto)

I temi dello studio

“Il documento – si legge sul sito della Camera – rappresenta l’aggiornamento dello studio pubblicato annualmente su richiesta della VIII Commissione. E fornisce una stima dell’impatto economico delle misure di incentivazione fiscale spettanti per le spese sostenute per gli interventi di recupero edilizio e di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio“. Tra i temi toccati quest’anno anche gli effetti determinati dalla crisi provocata dall’emergenza sanitaria da Covid-1. Nello specifico lo studio realizza una prima stima dell’impatto potenziale sul mercato del Superbonus 110%, introdotto nel corso del corrente anno.

Affari esteri, audizione su agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Sono inoltre andate avanti anche questa settimana, in commissione Esteri, le audizioni sull’indagine conoscitiva sull’azione internazionale dell’Italia per l’attuazione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Martedì è stato sentito, in videoconferenza, il direttore esecutivo del World food programme (Wfp), David Beasley.  Giovedì è stato invece il turno della commissaria europea per le partnership internazionali, Jutta Urpilainen.

Finanze, audizioni su tracciabilità dei pagamenti

La commissione finanze si è occupata questa settimana anche della discussione congiunta delle risoluzioni relative alla tracciabilità elettronica dei pagamenti. Martedì è stato sentito, in audizione il direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini. Mercoledì è stato invece il turno di rappresentanti dell’Associazione bancaria italiana (Abi).

Senato

Industria, adeguamento normativa nazionale su misure per sicurezza dell’approvvigionamento energetico

Passando, invece, al Senato, La X commissione del Senato ha continuato a lavorare, in sede consultiva, sullo schema di decreto legislativo relativo alle misure volte a garantire la sicurezza dell’approvvigionamento di gas e che abroga il regolamento (UE) n. 994/2010 (n. 200).

Commissioni bicamerali 

Anagrafe Tributaria, audizione di Patuanelli sul Superbonus al 110%

Infine le commissioni bicamerali. Martedì la commissione parlamentare di vigilanza sull’anagrafe tributaria, ha svolto l’audizione, in videoconferenza, del ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli. il tema è stato il Superbonus al 110% per la riqualificazione edilizia previsto  dal decreto legge 19 maggio 2020, n. 34.

Leggi anche

Superbonus al 110%, Patuanelli: “Ad oggi 193 interventi presentati e autorizzati”

Ultimo aggiornamento giovedì 26 novembre alle 18:00 

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.