Shutterstock 260033024 E1552644598927

UE elettrodomestici più green grazie alle nuove misure in materia di progettazione ecocompatibile degli elettrodomestici, con particolare riferimento a frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie e televisori.

UE elettrodomestici più green grazie a riparabilità e riciclabilità

Le misure adottate dalla Commissione europea, martedì primo ottobre, una serie di includono per la prima volta requisiti di riparabilità e riciclabilità e  contribuiscono, come si legge in una nota,  “a conseguire gli obiettivi dell’economia circolare migliorando la durata, la manutenzione, il riutilizzo, le prestazioni e il riciclaggio degli elettrodomestici, nonché la loro gestione quando sono dismessi”.

Stime di risparmio

Secondo le stime della Commissione, questo pacchetto di misure garantirà 167 TWh di risparmi energetici finali all’anno entro il 2030.

Un dato equivalente al consumo annuo di energia della Danimarca e alla riduzione di oltre 46 milioni di tonnellate di CO2. Per le famiglie il risparmio sarà in media di 150 euro all’anno.

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.