Il Comune di Roma risponde al caro prezzi con la riduzione dei costi energetici

Riduzione di due ore giornaliere rispetto all’attuale estensione della fascia oraria di accensione degli impianti termici e di due gradi della temperatura degli impianti di riscaldamento. Misura che coinvolge gli uffici pubblici e gli edifici scolastici con esclusione di asili nido e infanzia

443

roma_traffico_26 nuovi centri di raccolta rifiuti urbaniContenere i consumi negli immobili in uso all’Amministrazione del comune di Roma  attuando una politica di riduzione dei costi energetici. Una misura volta sia a contribuire a fronteggiare l’aumento dei prezzi dei vettori energetici sia a favorire il processo di razionalizzazione degli approvvigionamenti.

Su questo verte la circolare del Campidoglio di ieri 21 marzo  con cui si annunciano delle misure di taglio consumi valide fino al 15 aprile 2022.

Cosa prevede il piano di riduzione costi energetici

Le misure prevedono la riduzione di due ore giornaliere rispetto all’attuale estensione della fascia oraria di accensione degli impianti termici e la riduzione di due gradi della temperatura degli impianti di riscaldamento.

La misura riguarda tutti gli edifici di proprietà e pertinenza di Roma Capitale adibiti ad uso uffici e agli edifici scolastici, ad esclusione degli asili nido e delle scuole dell’infanzia.

Azioni che rassicura il sindaco Roberto Gualtieri sono state “valutate attentamente” e “in linea con gli interventi previsti in altre grandi città italiane”.

In questa fase segnata dal tragico conflitto in Ucraina, oltre a continuare a fare il massimo per garantire solidarietà e accoglienza a chi fugge dalla guerra, abbiamo anche il dovere di attuare una strategia di risparmio energetico, dedicando una maggiore attenzione alla riduzione dei consumi” – ha detto in una nota il Sindaco di Roma, che ha invitato anche “tutta la cittadinanza a fare la propria parte” ribadendo come “Con pochi semplici gesti possiamo fare la differenza e dare un contributo importante”,

LEGGI ANCHE: Approvato il Piano urbano della mobilità sostenibile di Roma Capitale

Print Friendly, PDF & Email
Tutti i diritti riservati. E' vietata la diffusione
e riproduzione totale o parziale in qualunque formato degli articoli presenti sul sito.
Un team di professionisti curioso e attento alle mutazioni economiche e sociali portate dalla sfida climatica.